Continua ad essere di stretta attualità il calendario sullo sciopero dei treni per questo mese di giugno 2016. Trascorsa la prima settimana, scopriamo quali sono le date dei prossimi stop del personale Trenitalia e Trenord, agitazioni che andranno irrimediabilmente a danneggiare i passeggeri che devono prendere il treno per spostarsi dalla propria città, o per motivi di lavoro o per altre questioni. Vi diciamo subito che non saranno di certo gli ultimi di quella che si preannuncia essere una calda estate.

Il programma

Il primo sciopero dei treni previsto nel calendario del MIT (Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti) è quello in data odierna, giovedì 9 giugno, che interesserà il personale Trenitalia dell'impianto vendita diretta e customer service di Roma. L'agitazione sarà di 8 ore (9-17). Per il 14 giugno si prospetta una giornata difficile in Sicilia. Ventiquattro ore di sciopero da parte del personale Trenitalia (divisione passeggeri) in tutta la regione.

Il termine della protesta è previsto per le 21 del giorno 15.

Un altro sciopero del trasporto ferroviario è quello che riguarderà il personale Trenitalia nella regione Piemonte dal 16 al 17 giugno, sempre per 24 ore (21.00-21.00). Dietro all'agitazione ci sono i sindacatiOsr Filt-Cgil, Fast Ferrovie, Ugl Trasporti, Fit-Cisl e Uilt-Uil. La data di proclamazione risale ad un mese fa esatto (9 maggio ndr).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Politica

Vi aderiscono il personale divisione passeggeri, cargo e mobile. Sicilia e Piemonte si confermano due regioni spesso oggetto di scioperi del settore trasporti.

Tre giorni più tardi, il 20 giugno, nella regione Calabria, a scioperare è RFI, con il personale della DTP Calabria. La protesta avrà una durata di 8 ore (9-17). Nello stesso giorno protagonista, in negativo, il personale Trenitalia IMC pulizie e biglietterie direzione regionale Lazio.

Sono complessivamente 8 le ore in cui i dipendenti non saranno regolarmente sul posto di lavoro (10-18). Saranno interessate tutte le province del Lazio.

A fine mese, il 24 giugno per l'esattezza, il calendario dello sciopero dei treni prevede lo stop del personale Trenord, FSI e NTV a livello nazionale. Gli orari vanno dalle 21 di giovedì 23 alle 21 di venerdì 24. La protesta è stata proclamata a fine maggio.

Infine, sempre di venerdì, nella regione Lazio, il personale RFI della DTP Roma incrocia le braccia per 8 ore, dalle 9 alle 17. Per ulteriori informazioni su possibili modifiche e cancellazioni vi consigliamo di andare sui siti trenitalia.com e trenord.it.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto