Potrà linkedin diventare il prossimo strumento con cui calciatori, procuratori e dirigenti sportivi daranno vita al Calciomercato del futuro? È ancora presto per dirlo ma, di certo, è già possibile raccontare la storia di chi ha usato con successo il social network per ottenere un nuovo ingaggio tra i professionisti. Il protagonista di questa curiosa vicenda è Nathan Tyson, calciatore inglese classe 1982.

L'annuncio è arrivato a destinazione

Rimasto senza contratto di Lavoro né pretendenti alla fine della sua ultima stagione con il Doncaster nella quarta serie inglese, Tyson non si è dato per vinto e ha pubblicato su Linkedin un annuncio semplice e diretto.

"Ciao, qualcuno conosce qualche squadra alla ricerca di un attaccante? Sono ancora senza contratto, disponibile ad allenarmi in prova . Posso mettere a disposizioneil mio CV e un video con le mie giocate delle ultime due stagioni". Le risposte alla sua richiestadi lavoro non hanno tardato ad arrivare e prima si è aggregatocon il Carlisle United per un periodo di prova senza avere fortuna poi, finalmente, è arrivata la chiamata tanto sperata. A firmarlo è il Kilmarnock, club della massima seriescozzese.

Calciomercato su Linkedin: il precedente

Nathan Tyson non è stato il primo caso di calciatori che hanno trovato un nuovo contratto grazie a Linkedin. Il precedente risale allo scorso mercato di gennaio ed ha avuto come protagonista la squadra del Nk Domzale che milita nel massimo campionato sloveno.

In questo caso è stato l'allenatore della squadra a pubblicare un annuncio su Linkedin nel quale ricercava un'ala destra con passaporto UE dalle spiccate doti offensive. L'annuncio, per stessa ammissione dell'allenatore, ha ricevuto 150 risposte in soli tre giorni ed il fortunato che l'ha spuntata tra tutti i candidati è stato il trentenne spagnolo Alvaro Brachi.Se davvero il futuro del calciomercato dovesse passare per il più famoso social networkdedicato al lavoro, allora non fatevi trovare impreparati: correte subito ad aggiornare il vostro profilo Linkedin e tra la vostra ultima esperienza di lavoro e la nuova skill da aggiungere alla lista delle vostre competenze non dimenticate di citare quanto siete bravi quando si tratta di indossare gli scarpini da calcio.

Segui la pagina Lavoro
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!