selfiemployment aprirà la procedura per la raccolta delle domande di finanziamento il prossimo 12 settembre. L'importo messo a disposizione dei giovani nuovi imprenditori dal Fondo di Rotazione Nazionalesarà complessivamente pari a100 milioni di euro. Il fondo mette a disposizione delle nuove iniziative imprenditoriali prestiti a tasso zero per importi che vanno dai 5.000 ai 50.000 euro. I prestiti non dovranno essere accompagnati dal prestito digaranzie e possono arrivare a coprire il 100% del programma di spesa previsto. Gli importi potranno essere restituiti al fondo nell'arco di 7 anni.

Selfiemployment: chi può fare richiesta

I destinatari del finanziamento agevolato sono giovani NEET, vale dire di età compresa tra i18 ai 29 anni che non hanno una occupazionee non sono attualmente impegnati in percorsi formazione. Il finanziamentoè rivolto adiniziativedi autoimpiego o imprenditorialità ed i partecipantidovrannoaver preventivamente aderitoal Programma Garanzia Giovani. I progetti finanziabili devono riguardare alcuni specifici settori individuati dal bando. Le imprese finanziabili sono quelle operanti nella manifatturiera e nell'artigianato,neiservizi alle imprese, nelle fonti rinnovabili,nel turismo, neiservizi alla persona o all'ambiente, nei servizi ICT, nella trasformazione di prodotti agricoli o nel commercio.

Selfiemployment:come fare domanda

La domanda per i finanziamenti di selfiemploymentpuò essere presentata a partire dalle ore 12 del 12 settembre 2016 unicamente sotto forma telematica. Il portale attraverso cui effettuare la domanda è quello di Invitalia, l'ente supervisionato dal Ministero delle Finanze che gestisce il Fondo di Rotazione.

La procedura informatica per la richiesta sarà messa a disposizione degli interessati già 10 giorni prima dell'apertura affinché possano verificare con anticipo gli adempimenti da compiere. La domanda dovrà essere accompagnata dal business plan dell'attività e larichiestadovrà essere sottoscritta con firmadigitale.Le domande saranno valutate in base all'ordine di presentazione e l’esito sarà reso noto dopo 60 giorni dall'invio della domanda.

Segui la pagina Affari E Finanza
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!