L'assegnazione degli incarichi di supplenza fino all'avente diritto continua in numerose province: in relazione a quanto dichiarato da numerosi docenti, in alcune regioni gli organici sono quasi al completo - anche se si procede per l'assegnazione degli ultimi spezzoni - mentre in alcune altre le segreterie sono alla ricerca di supplenti, sopratutto nelle scuole disagiate. Le immissioni in ruolo sono completate, ma come saranno gestiti i posti liberi a seguito delle assegnazioni provvisorie? Come saranno convocati i docenti con diritto a quella cattedra?

Al momento la stipula del contratto avviene sono fino all'avente diritto, con lo svantaggio che questa tipologia di contratto può essere lasciata solo per altra supplenza con data certa: ma quale, se tutti gli incarichi sono fad?

Modalità convocazione supplenze su posti liberi dopo assegnazioni

Si tratta di posti liberi, ma solo per questo anno scolastico, dunque momentaneamente, per il quale è necessario trovare un docente. Se il posto èmesso di nuovo a disposizione per altreassegnazioni provvisorie interprovinciali, le segreterie non possono assegnarlo a un supplente, ma sarà coperto da altro docente di ruolo.

Nel caso invece in cui nemmeno con le assegnazioni succitate si trovi un docente che lo occupi, allora iniziano le convocazioni. Il contratto sarà però stipulato al momento solo fino all'avente diritto, e solo agli inizi di dicembre - se si è fortunati, e comunque entro il 31/12 - si potrà pensare di ottenere un contratto fino al 30/06 o fino al 31 agosto, in relazione alla tipologia di posto da coprire.

In sintesi, per le convocazioni dei posti liberi a seguito delle assegnazioni provvisorie, è importante sapere che questi posti potrebbero passare anche per le assegnazioni provvisorie di altra provincia e dunque non essere liberi per i supplenti a tempo.A voi cari colleghi, come sta andando l'accettazione o rifiuto delle proposte?Se desiderate continuare a seguirci, restando aggiornati sulle modalità di chiamata per le supplenze 2016/2017, cliccate su 'Segui' in alto alla vostra sinistra, e/o votate la news cliccando su una delle 5 stelle in alto a destra #Lavoro

Segui la pagina Scuola
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!