In arrivo 600 nuove assunzioni da amazon, il colosso dell’e-commerce che ha annunciato l’apertura, nel 2017, di un nuovo polo logistico a Vercelli. Si tratterà del terzo insediamento dell’azienda in Italia, dopo quello di Castel San Giovanni, in provincia di Piacenza, e quello in fase di realizzazione a Passo Corese, in provincia di Rieti, per il quale erano già state annunciate 1200 assunzioni.

Il nuovo polo logistico Amazon a Vercelli: 600 assunzioni in tre anni

Amazon era da mesi alla ricerca di un sito dove impiantare un centro logistico dedicato al servizio della clientela del Nord-Ovest.

La scelta è caduta su Vercelli, il cui territorio potrà beneficiare di un investimento di 65 milioni di euro che serviranno per la realizzazione di uno stabilimento di 100 mila metri quadrati per il quale si prevedono 600 assunzioni nell’arco di tre anni.

La decisione di aprire un terzo centro di distribuzione dei prodotti acquistati on line sul sito di Amazon, è nata della crescita esponenziale degli acquisti on line che si sta verificando da alcuni anni nel nostro Paese dove, dopo un inizio contrassegnato dallo scetticismo dei consumatori verso le nuove modalità di shopping offerte dalla rete, si sta recuperando a passi da giganti il gap nei confronti delle nazioni più informatizzate.

I numeri di questa crescita sono stati forniti da Roy Perticucci, vicepresidente Operations di Amazon in Europa, che ha fatto notare come nel 2014 il giorno con maggiore volume di vendite aveva fatto registrare 450 mila ordini, mentre nel 2016 il picco fatto registrare lo scorso 25 novembre ha segnato il record di 1 milione e 100 mila acquisti.

Il nuovo polo logistico di Vercelli sarà attrezzato per la movimentazione di spedizioni voluminose che potranno essere consegnate ai clienti del Nord-Ovest nell’arco di una giornata.

Come candidarsi per le assunzioni Amazon

Per potersi candidare per le 600 assunzioni che Amazon effettuerà per il polo logistico di Vercelli occorre collegarsi al sito www.amazon.jobs/it sul quale saranno pubblicate le posizioni oggetto di ricerca per questa nuova apertura. Nell’attesa che vengano rese note le posizioni ricercate, è possibile inviare una candidatura spontanea, che verrà presa in considerazione man mano che si renderanno disponibili delle posizioni coerenti con il profilo del candidato, oppure proporsi per una delle posizioni aperte per tutte le sedi Amazon in Italia e nel mondo.

Segui la nostra pagina Facebook!