Da ieri, 9 Gennaio si possono ottenere le credenziali sul sito del dicastero dell'Istruzione, università e ricerca. Le domande online riguardano le prime classi di elementari, medie e superiori. Problema tecnico nel pomeriggio, sito in titl e letteralmente preso d'assalto.

Su www.iscrizioni.istruzione.it le famiglie possono registrarsi online e ottenere le credenziali da utilizzare al momento dell'iscrizione.

Le domande possono essere inoltrate dalle ore 8.00 del 16 Gennaio e fino alle ore 20.00 del 6 Febbraio 2017.

Pubblicità
Pubblicità

Attenzione però: non è prevista alcune precedenza a livello temporale per le iscrizioni, ossia le domande arrivate per prime non avranno priorità. Questo lo assicurano gli addetti del Ministero della Pubblica Istruzione.

La guida tecnica

Chi ha l'identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) potrà utilizzare queste credenziali per l'accesso al portale delle iscrizioni senza effettuare prima la registrazione. Le iscrizioni online riguardano le classi prime delle scuole primarie e secondarie di primo e di secondo grado.

Rimane comunque valida la procedura cartacea per le scuole dell'infanzia, sempre dal 16 gennaio al 6 febbraio prossimi.

Le famiglie che sono state colpite dai terremoti in queste settimane avranno tutto il supporto per svolgere al meglio tutte le attività online aiutate dalle scuole stesse e dagli organi preposti.

Sempre sul sito del MIUR sono fruibili tutte le informazioni necessarie, spiegate anche tramite una mini guida ed un video tutorial che spiega come muoversi. E' possibile trovare anche l'elenco delle scuole italiane raccogliendo i profili di tutti gli istituti.

Pubblicità

Iscrizioni on line: oltre le famiglie, le scuole

Dal suo debutto nell’anno scolastico 2012/2013 ad oggi, la procedura informatica delle iscrizioni on line è stata valutata soprattutto sulla base dell’impatto che ha avuto sulle famiglie e i giovani studenti chiamati ad intraprendere un nuovo ciclo scolastico.

Proprio in riconoscimento della centralità delle famiglie, il portale delle iscrizioni on line è stato interamente rivisto sia sotto l’aspetto grafico (secondo le direttive dell’usabilità e dell’accessibilità) che contenutistico (semplificazione dei linguaggi), il layout è stato reso compatibile con tutti i dispositivi mobili ed è stata migliorata l’efficienza operativa.

Leggi tutto