Sono aperte le selezioni per una nuova ondata di assunzioni in Poste Italiane: si ricercano in tutta Italia postini per il periodo primaverile ed estivo. Il bando per postini 2017, per il quale è possibile fare domanda entro il prossimo 5 marzo, prevede assunzioni a tempo determinato per coprire le esigenze dei vari uffici territoriali nei periodi delle feste pasquali ed estive, nei quali si prevedono incrementi del traffico postale.

Riepiloghiamo di seguito i requisiti richiesti per la presentazione della domanda e le modalità di selezione, ricordando che chi volesse consultare il bando completo potrà farlo collegandosi al sito di Poste Italiane, all’indirizzo web www.erecruiting.poste.it.

Pubblicità

Requisiti per le assunzioni Poste 2017 e come fare domanda

Per poter fare domanda per le assunzioni come postini occorre essere in possesso del diploma di scuola media superiore, conseguito con il punteggio minimo di 70/100, o di una laurea, anche triennale, la cui votazione minima richiesta devrà essere di 102/110.

Altri requisiti prevedono il possesso della patente di guida e il certificato di idoneità al lavoro rilasciato da un ufficio Asl competente o dal proprio medico di famiglia. Non sono richieste competenze professionali specifiche.

La domanda di partecipazione al bando potrà essere inoltrata attraverso l’inserimento del proprio curriculum vitae sul sito di Poste Italiane, nella sezione ‘Lavora con noi’, dove potrà essere indicata una delle sedi provinciali per le quali si desidera concorrere.

Le selezioni per le assunzioni Poste 2017

Una volta inoltrata la domanda, i candidati saranno raggiunti da una telefonata da parte delle Risorse Umane Territoriali di Poste italiane chepreannuncerà da una mail spedita dalla società Giunti OS.

Pubblicità

Tale mail conterrà un test attitudinale da svolgere on line, superato il quale il candidato sarà ammesso a partecipare alle selezioni, consistenti in una verifica del test on line da svolgere questa volta in aula, un colloquio ed una prova pratica consistente nella guida del motomezzo aziendale di 125 cc a pieno carico. Il superamento di quest'ultima prova sarò determinante per le assunzioni dei postini.

I candidati che avranno superato le selezioni potranno essere chiamati per le assunzioni a tempo determinato in base alle diverse esigenze che saranno manifestate dai singoli uffici territoriali.