Una sentenza importante quella emessa dal Giudice del Lavoro di Monza a favore di una docente in possesso del diploma magistrale: l'insegnante si è vista riconoscere, infatti, dal tribunale lombardo il suo diritto a partecipare al piano straordinario assunzionale previsto nel 2015 dalla legge 107, partecipazione che, invece, le venne negata in quanto non inserita nelle graduatorie ad esaurimento.

Ultime notizie scuola, mercoledì 1 febbraio 2017: diplomata magistrale ottiene ruolo retrodatato

La docente, impossibilitata a presentare la domanda online dalla piattaforma predisposta dal Miur, si rivolse al sindacato Anief, il quale le diede modo di compilare ugualmente la domanda in forma cartacea entro i termini massimi indicati dal procedura ministeriale.

La sentenza del tribunale di Monza ha accolto il ricorso della docente in quanto ha stabilito che, per effetto della sentenza del Consiglio di Stato, la ricorrente doveva essere considerata come soggetto iscritto a pieno titolo nelle graduatorie ad esaurimento, alla data di entrata in vigore della legge 107.

Il comportamento tenuto dal Miur, invece, ha di fatto impedito alla docente di poter presentare domanda di assunzione e di poter ottenere la propria stabilizzazione del suo rapporto con l'amministrazione centrale, sin dall'anno scolastico 2015/2016.

Diplomati magistrali nelle GaE, Anief: 'Miur rispetti diritti lavoratori'

Il sindacato Anief ha espresso tutta la propria soddisfazione per il contenuto della sentenza che, di fatto, condanna il Miur ad inoltrare proposta di assunzione a tempo indeterminato per la classe di concorso Scuola Primaria, con decorrenza retrodatata al 1° settembre 2015 e nell'ambito della provincia di interesse, oltre al risarcimento delle spese processuali (tremila euro oltre accessori).

Il Presidente dell'Anief, Marcello Pacifico, ha sottolineato come la sentenza, di fatti, imponga ancora una volta al Miur il rispetto dei diritti maturati dai lavoratori della scuola: una sentenza che, naturalmente, stimola ulteriormente l'impegno del giovane sindacato a tutela di tutti quei docenti esclusi ingiustamente dal dicastero di Viale Trastevere all'ingresso nelle Gae e alla conseguente stabilizzazione.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Scuola

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto