Se siete alla ricerca di lavoro e davvero non sapete più a chi mandare i vostri curriculum, allora dovreste leggere qui di seguito, potreste trovare l’occasione che stavate tanto aspettando. Se siete degli infermieri, ma non avete ancora trovato un posto di lavoro, sappiate che la Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano ha indetto un concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di 10 Infermieri.

Ecco i requisiti richiesti per partecipare al concorso:

  • Essere cittadini italiani o di un altro Stato dell'Unione Europea;
  • Dimostrare l’idoneità fisica alla mansione a bando;
  • Essere regolarmente iscritti all'Albo professionale;
  • Aver conseguito la laurea in Infermieristica o del diploma universitario per Infermieri, oppure essere in possesso del diploma del precedente ordinamento.

I fortunati che entreranno a fare parte del processo di selezione, salvo il superamento della valutazione dei titoli di studio, verranno sottoposti a tre prove, una scritta, una pratica ed una orale.

Nell'esame scritto sarà verificata la preparazione nelle materie specifiche riguardanti il profilo professionale per cui si concorre, durante la seconda prova, la pratica, bisognerà eseguire tecniche specifiche o predisporre atti relativi alla qualifica professionale. La prova orale consisterà in un colloquio sulle varie materie infermieristiche. La domanda dovrà essere compilata online entro il 22 maggio 2017.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro

La Vodafone assume mille donne, andiamo a vedere tutti i dettagli

Se siete donne in cerca di lavoro e faticate a trovarlo nonostante la necessità, sappiate che qualcuno ha pensato bene di regalare al gentil sesso una buona opportunità di lavoro. Il programma ReConnect, annunciato dalla multinazionale Vodafone, prevede ben 1.000 posti di lavoro per tutte quelle donne che lo hanno lasciato o perso per vari motivi.

Risultano essere ancora molte, infatti, le donne che in Italia perdono il posto o sono discriminate al lavoro per via della sopraggiunta maternità. Ci sono però alcune aziende che tutelano le lavoratrici. Il programma ReConnect, che conta posizioni aperte in tutti i 26 Paesi in cui è presente la multinazionale, è rivolto a tutte quelle donne con un periodo di inattività lavorativa da 1 a 10 anni. Prevede un periodo di transizione di sei mesi retribuiti per facilitare il reinserimento e riconnettere le lavoratrici al mondo del lavoro.

Le posizioni aperte saranno per ogni reparto, dalla tecnologia alle risorse umane, ed lavoro sarà flessibile (4 giorni a settimana). Vodafone Italia ha, inoltre, provveduto a disporre diverse agevolazioni a favore dei dipendenti con figli. Sarà infatti possibile scegliere di lavorare da remoto un giorno alla settimana. Rientrando da un congedo parentale si potrà, per i primi due mesi, lavorare da casa per due giorni alla settimana.

Un’altra novità sarà l’introduzione della figura del Maternity Angel, un collaboratore che terrà aggiornata la collega in maternità per facilitarne il successivo rientro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto