Anche quest’anno, come ogni estate, si rinnova la magia del “Conclave Estivo degli Eroi” organizzato dall’associazione no profit “La Terza Corona” nel Parco Urbano di Misericordia a Valderice dal 23 agosto al 27 agosto 2017.

Sale dunque l’adrenalina in attesa dell’evento che vedrà, come sempre, riunirsi partecipanti che giungono da Trapani, Palermo, Catania, Cosenza e Roma e che si presenta come l’evento clou dell’estate. Quest’anno i “gioc-attori” si ritroveranno immersi in quello che probabilmente sarà l’atto finale della contesa fra i tre aspiranti sovrani d’Elavia, i quali si incontreranno a val di Misericordia. Chi riuscirà a spuntarla, Il lucente Araldo di Mor, il ricco Protettore di Enotria o il malvagio Flagello di Drepania? E mentre i giocatori più incalliti contano già i giorni che li separano dall’evento, gli organizzatori e lo staff si danno un gran daffare negli ultimi preparativi.

Per l’occasione abbiamo intervistato Sabrina Bannino, vicepresidente dell’associazione, organizzatrice e master di gioco.

Conclave degli Eroi 2017, parola al vicepresidente Sabrina Bannino

Il Conclave è ormai alle porte, come procedono i preparativi? Quest’anno, vista la nostra consolidata esperienza, abbiamo cominciato ad organizzare già dai primi giorni di febbraio, inoltrando la richiesta al Comune di Valderice e creando l’evento su Facebook e sul nostro forum. Ovviamente in questi ultimi giorni che ci separano dal Time In dobbiamo sbrigare tutto quel lavoro che si è accumulato nel corso dei mesi, visto che noi organizzatori siamo anche lavoratori ed universitari. Contiamo però di avere tutto già pronto nei prossimi giorni visto l’impegno che ci stiamo mettendo.

Quanti partecipanti contate di avere quest’anno? Purtroppo non è semplice fare una stima, in quanto possiamo solo essere certi di chi ha già dato adesione negli scorsi mesi.

I migliori video del giorno

Sfortunatamente in molti, per i motivi più disparati, verranno a trovarci solamente per un giorno e molti giocatori che dovrebbero arrivare dalle altre regioni d’Italia sono ancora in forse. Tuttavia, come diciamo da mesi, durante i briefing dei nostri raduni, le date dell’evento si conoscono da febbraio proprio per dar modo a tutti di prenotare i biglietti e chiedere in tempo eventuali ferie. Chi non verrà lo rimpiangerà, non ci stancheremo di ripeterlo.

Un evento grandissimo

È possibile avere qualche ulteriore indiscrezione sugli eventi che coinvolgeranno i giocatori? Non solo la persona più adatta a cui chiedere, io mi occupo principalmente del lato burocratico ed amministrativo dell’associazione e sono a conoscenza solo di alcuni elementi generali del plot. Posso però assicurare che gli altri organizzatori si sono parecchio impegnati, buttando giù ben 22 punti (eventi) che alimenteranno la trama di questo nostro terzo Conclave consecutivo, il diciannovesimo se si considerano quelli organizzati dalle precedenti associazioni.

Volete ringraziare qualcuno? Si, come ogni anno i nostri ringraziamenti vanno al Comune di Valderice per il patrocinio gratuito, all’assessore Serena Pollina per la sua disponibilità e fiducia, alla forestale, all’ AICS a cui siamo associati e alla cooperativa “Voglia di Vivere” che ci delizierà con un catering magnifico anche questa volta. Sono soddisfatta del nostro operato, come ogni anno ci impegniamo per realizzare qualcosa che emozionerà i nostri giocatori. Ringrazio tutti gli associati per la loro dedizione. Ricordo a tutti che l’appuntamento è nella mattinata del giorno 23 agosto per incominciare a montare gli accampamenti.