Dopo aver parlato della selezione indetta dal comune di Milano, oggi vi indicheremo un altro bando scolastico pubblicato dal comune di Bologna, per la copertura di 33 posti di insegnante all'infanzia e 13 per operatore scolastico. Di seguito, le info e requisiti richiesti. Per partecipare alla selezione è necessario:

Profilo di insegnante scuola all'infanzia

  • Diploma di scuola magistrale, conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002;
  • Laurea in Scienze della Formazione Primaria a indirizzo Scuola dell’infanzia;
  • oppure, Laurea magistrale (classe LM-85 bis).

Operatore ai servizi scolastici

  • conoscenza della lingua italiana;
  • idoneità fisica all'impiego;
  • attestato di formazione per il personale alimentarista;
  • Licenza di scuola media inferiore
  • oppure, pregressa esperienza di almeno tre mesi in qualità di operatore ai servizi scolastici.

Domanda di ammissione

Per entrambi le mansioni, sia quella di docente, che quella di operatore scolastico, le domande potranno essere consegnate direttamente a mano all'ufficio protocollo del comune di Bologna, oppure trasmesse mediante raccomandata o via posta elettronica certificata ' protocollogenerale@pec.comune.bologna.it.' L'istanza di partecipazione dovrà essere consegnata, entro il giorno 19 maggio 2017.

Pubblicità

La selezione al concorso prevede il pagamento della tassa concorsuale di € 10,33.

Procedura di selezione insegnante

La selezione consisterà in due prove: una scritta (test a risposta multipla), una orale e valutazione dei titoli. Le materie d'esame verteranno su argomenti di cultura generale, elementi di psicologia con riferimento dei bambini di età compresa da 0 ai 6 anni, processi relazionali e comunicativi, conoscenze pedagogiche e didattiche.

Procedura selezione ai servizi scolastici

L'esame sarà suddiviso in una prova scritta, una prova orale e valutazione del curriculum e titoli professionali.

L'idoneità all'esame scritto, si otterrà con un punteggio di almeno 21/30. Tra le materie d'esame, gli aspiranti candidati saranno chiamati allo studio di argomenti: l'amministrazione comunale, il regolamento della scuola comunale all'infanzia, aspetti igienico-sanitari con cura e all'igiene del bambino, organizzazione del lavoro nell'ambito educativo e scolastico, conoscenza di base dei principi informatici. Per entrambi i ruoli verrà stilata da una commissione una graduatoria apposita per assunzioni con contratto a tempo determinato per il profilo richiesto.

Pubblicità

I bandi correlati dai moduli di domanda sono disponibili accedendo a questo link: comune.bologna.it/concorsigare/bandi/135:802020.

Se volete continuare a rimanere aggiornati su altre opportunità professionali in campo scolastico, vi invitiamo a 'seguire' l'autore dell'articolo.