Nelle prossime righe verranno segnalate una serie di opportunità per diplomati e laureati in cerca di un posto di Lavoro e verrete messi al corrente dei requisiti necessari nonché dei termini di scadenza per presentare le domande di partecipazione ai diversi concorsi. Analizziamo le offerte nel dettaglio.

Sedici risorse per l'Unione Comuni Bassa Romagna

In provincia di Ravenna sono stati indetti ben cinque diversi concorsi pubblici per ricercare posizioni destinate a ricoprire svariati ruoli. Nel mirino ci sono diplomati e/o laureati per incarichi previsti a tempo pieno ed indeterminato.

Pubblicità

Nella sezione del sito ufficiale dell'Unione (sezione Bandi di Concorso) sarà possibile verificare i dettagli dei bandi, i quali prevedono tutti la stessa data di scadenza - fissata al 15 giugno - e che sono consultabili singolarmente.

I posti messi a concorso sono:

  • 1 istruttore direttivo esperto nella gestione di banche dati, in categoria D1 e per cui viene richiesta la laurea di 1° livello in fisica, informatica, matematica, ingegneria;
  • 2 istruttori direttivi esperti contabili, avente categoria D1 e laurea in economia e commercio, economia aziendale, scienze statistiche e demografiche, scienze economiche e bancarie, scienze economiche o equipollenti per l'accesso;
  • un istruttore amministrativo, categoria C1 avente almeno il diploma di maturità;
  • due diversi istruttori contabili, categoria C1 con diploma di maturità tecnica per ragioniere e perito commerciale, programmatore, analista contabile
  • ben 10 istruttori di vigilanza con categoria C1, patente di guida A e B (oppure solo B) e con diploma di maturità
  • infine, 3 istruttori insegnanti di scuola per l'infanzia, con inquadramento economico C1 avente laurea in scienze della formazione primaria o diploma specifico di scuola media superiore conseguito fino all’a.s. 2001/2002.

Se i candidati per le prove di ciascun concorso dovessero essere superiori a 30 si procederà alla prova preselettiva alla quale si accederà previo inoltre della domanda di partecipazione online, unitamente alla ricevuta del pagamento della tassa di concorso di 10€ e del CV facoltativo.

In Lombardia e Marche

Si ricerca un istruttore amministrativo con inquadramento economico C1 nella zona di Bergamo e più precisamente a Bianzano. La risorsa sarà inserita all'ufficio Servizi Demografici (anagrafe, elettorale, stato civile, statistiche, leva) e sarà sotto contratto a tempo parziale però indeterminato. Tra i diversi requisiti richiesti spiccano il diploma di maturità e la patente B. L'iter selettivo si comporrà di diverse prove: in particolare due scritte ed una orale vertenti per lo più su elementi di diritto amministrativo, TUEL e lingua comunitaria.

Pubblicità

La domanda andrà presentata entro e non oltre il 12 giugno secondo le indicazioni dettagliate sul sito del Comune di Bianzano.

Infine a Pesaro, nelle Marche, si ricercano due geometri a tempo pieno in posizione economica C1 per i quali viene richiesto il requisito del diploma. Le domande potranno pervenire entro e non oltre il 14 giugno secondo le modalità fissate dal sito del Comune di Pesaro, nella sezione Bandi e Concorsi.