Grazie al bando di concorso indetto dal Dipartimento della Gioventù, sarà possibile candidarsi per il Servizio civile nazionale, il cui progetto, verrà realizzato nelle regioni terremotate. Sono disponibili1.298 posti che verranno suddivisi in base alle necessità della zona. in linea generale, i numeri sono i seguenti: 240 volontari, per la regione Umbria, 279 volontari, per lla regione Lazio, 616 volontari, per la regione Marche e 163 volontari saranno destinati nella regione Abruzzo. Ai candidati prescelti, sarà elargito un assegno mensile di euro 433,80.

Pubblicità
Pubblicità

Ecco chi può candidarsi per questo concorso

Alle selezioni per il servizio civile, possono partecipare tutti coloro i quali abbiano compiuto il diciottesimo anno di età e non abbiano superato il ventottesimo. Inoltre, ogni candidato deve avere i seguenti requisiti, previa esclusione dal bando:

  • essere in possesso della cittadinanza italiana;
  • essere in possesso della cittadinanza di uno degli altri Paesi dell’Unione europea;
  • in caso di cittadini extracomunitari, essere, regolarmente, in possesso del permesso di soggiorno;
  • non avere condanne penali a proprio carico, per qualunque tipo di reato (crimini contro persone o cose, detenzione illecita di armi o di materie a rischio di esplosione, adesione o favoreggiamento a gruppi terroristici o di criminalità organizzata).

Sono esclusi dal poter proporre la propria candidatura, coloro i quali si trovino nelle seguenti condizioni:

  • nel caso in cui abbiano già prestato servizio civile nazionale, o che lo abbiano interrotto prima del termine previsto, o che siano già impegnati nell' attuazione di altre iniziative del servizio civile nazionale o del Programma europeo Garanzia Giovani;
  • nel caso in cui abbiano già in corso, alla data di presentazione della domanda al bando, rapporti di Lavoro o di collaborazione retribuita con il Dipartimento delle Gioventù;
  • nel caso in cui abbiano avuto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita, con lo stesso ente, nell’anno precedente per una durata superiore a tre mesi.

Ecco come presentare la domanda, la data di scadenza del bando

Tutti coloro i quali intendono proporre la propria candidatura e partecipare alle selezioni, devono, prima di tutto, stabilire a quale progetto di Servizio Civile Nazionale vuole partecipare, in quanto, la candidatura, corredata da tutte le informazioni richieste, deve essere indirizzata direttamente all'ente prescelto.

Pubblicità

Tutta la procedura deve essere attuata entro, e non oltre, le ore 14:00 del 15 maggio 2017.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto