Nuove assunzioni in Banca d’Italia. L’ente ha indetto due concorsi pubblici per 45 posti nel profilo tecnico per ICT (Information and Comunication Technology). I vincitori del Bando verranno inseriti nell’Amministrazione Centrale, presso la sede di Frascati (Roma). Per il seguente concorso si richiedono due profili: 25 Esperti ITC e 20 Assistenti ITC.

Per gli Esperti viene richiesta una laurea Magistrale Specialistica con punteggio minimo di 105/110 per discipline ingegneristiche, informatica, matematica, fisica, scienze statistiche, scienze statistico-economiche, Finanza.

Pubblicità

Coloro i quali hanno un Diploma Universitario con i suddetti profili e con votazione minima di 105 possono comunque partecipare alla selezione. Per il profilo di Assistenti si richiede invece il Diploma di istruzione secondaria con votazione minima di 80/100.

I requisiti e le prove

Per poter partecipare bisogna essere maggiorenni e cittadini italiani (o Comunitari), godere di diritti civili e politici e non aver compiuto atti contrari alla funzione dell'Istituto. Per il concorso si hanno una prova scritta ed una orale.

Per quanto riguarda il primo profilo abbiamo: Architettura dei sistemi elaborativi, Ingegneria del software, Data base management systems, Reti di telecomunicazione, Sicurezza informatica, Metodologie di sviluppo e di gestione dei progetto, L’organizzazione e la gestione nella fase di erogazione dei servizi informatici. Per il secondo profilo abbiamo: Architettura dei sistemi elaborativi, Ingegneria del software, data base management systems, Reti di telecomunicazione, Sicurezza informatica. Per ciò che attiene il secondo profilo, qualora le domande eccedano il numero di 1200 unità, si dovrà svolgere una prova preselettiva.

Gli interessati a questa opportunità dovranno presentare domanda entro il 3 Agosto 2017 tramite il sito internet della banca d'italia dove troveranno il bando e le istruzioni su come fare domanda.

Pubblicità

Bando AUSL

La Valle d'Aosta ha indetto un concorso pubblico per l'assunzione di 12 operatori specializzati come autisti di ambulanza nel dipartimento di emergenza, rianimazione ed anestesia.

Per partecipare bisogna possedere: Cittadinanza italiana, Idoneità fisica, età non inferiore a 21 anni, licenza media, esperienza maturata di 5 anni nel settore tecnico ospedaliero, patente B e conoscenza dell'italiano e del francese. Le prove consistono in una prova pratica di guida ed una prova orale riguardante il primo soccorso.

A seguito una prova scritta ed orale di comprensione e produzione. La scadenza per le applicazioni è il 31 Luglio 2017.

Per maggiore informazioni si può consultare il sito dell'Azienda ASL Valle d'Aosta