Per ciò che concerne il settore sanitario, un istituto in provincia di Treviso ha pubblicato un bando al fine di assumere, a tempo indeterminato, OSS (Operatore Socio Sanitario). L'istituto in questione è il Bon Bazzolla, che si occupa di assistere soggetti non completamente autosufficienti. Al fine di poter partecipare alla selezione pubblica è necessario essere in possesso di alcuni requisiti, tra i quali:

  • avere un'età ricompresa tra i 18 ed i 50 anni;
  • avere incondizionata idoneità psicofisica alle mansioni del posto da ricoprire;
  • essere in possesso di licenza media o titolo equipollente;
  • essere in possesso della patente B
  • aver svolto regolare servizio civile o militare;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico di tipo attivo;
  • avere la cittadinanza europea o italiana;
  • essere in possesso della patente B.

E' doveroso sottolineare che non è possibile partecipare alla selezione pubblica nel caso in cui si è stati destituiti dall'impiego presso la PA (pubblica amministrazione).

Pubblicità
Pubblicità

Per ciò che riguarda, invece, gli esami da affrontare, l'iter consta di: una prova pratica, atta ad attestare la conoscenza di alcuni degli strumenti di tipo informatico e la conoscenza di una lingua straniera (a scelta). Al termine di tali prove, il candidato, dovrà sostenere un colloquio. Tutto ciò, nel caso in cui il numero di domande inoltrate dovesse superare le 70 unità, sarà preceduto da una preselezione.

Pubblicità

La prova in questione consisterà in un test su argomenti riguardanti la cultura generale ed altri attinenti al profilo ricercato con il bando posto in essere.

Lavoro OSS: come ed entro quando presentare la domanda

Per poter partecipare al bando, le relative domande dovranno essere inoltrate a mezzo di raccomandata con ricevuta di ritorno o consegnate in prima persona alla segreteria dell'Istituto pubblico di assistenza e beneficenza.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Concorsi Pubblici

Tutti coloro che invece sono in possesso della Posta elettronica certificata potranno utilizzare altro indirizzo che è sempre possibile trovare sul sito ufficiale dell'istituto Bon Bozzolla, al fine di poter inviare la domanda di ammissione più eventualmente altri allegati. Si ricorda, inoltre, che tutti i soggetti interessati a partecipare a tale bando, che sono ovviamente regolarmente in possesso dei requisiti su elencati, avranno tempo fino al 24 Luglio 2017 per poter inoltrare la domanda di ammissione.

Non ci resta che augurare in bocca al lupo a tutti i candidati.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto