Continua ad accendersi il dibattito elettorale per quanto riguarda le pensioni anticipate 2018 [VIDEO], ecco le ultime notizie di oggi 26 gennaio con le parole di Di Maio che rassicura tutti sui fondi per poter adottare quota 41 e quota 100 e superare la legge Fornero. Intanto il presidente dell'INPS Tito Boeri non si risparmia e parla dei toni della campagna elettorale e delle promesse fatte ai cittadini definite dal direttore " da marinaio".

Pensioni anticipate ultime notizie oggi 26 gennaio 2018: Parla Di Maio su quota 41 e quota 100

Il leader del Movimento 5 Stelle ha spiegato attraverso i punti del suo programma cosa farà per la previdenza una volta arrivato al Governo.

Stando a quanto riporta il programma, i lavoratori avranno la possibilità di decidere il livello di contribuzione e a che età anagrafica uscire dal mondo del lavoro (entro certi limiti). Nel programma si vuole estendere le tutele ai lavoratori gravosi e a quelli considerati #precoci (grazie alla quota 41) e che sarà possibile anticipare la pensione per tutti. Di Maio vuole superare la legge Fornero introducendo la famosa quota 100 (ad esempio in pensione a 60 anni di età e 40 di contributi). Stando a quanto scritto sul programma i fondi per fare ciò sono reperibili ed inoltre si penserà anche ad una staffetta generazionale per favorire l'ingresso nel mondo del lavoro da parte dei giovani.

Ultime novità Pensioni anticipate, Boeri parla della campagna elettorale

In occasione dei 120 anni dell'INPS, Tito Boeri è tornato a parlare di Pensioni anticipate [VIDEO]e lo ha fatto attaccando proprio i candidati che fanno promesse elettorali sull'argomento che difficilmente potranno mantenere.

Il Presidente non ha fatto nomi espliciti, ma ha spiegato che sulle #Pensioni si sentono "promesse da marinaio, insostenibili". Secondo Boeri ad oggi si sente parlare di promesse che riguardano trattamenti pensionistici più generosi e non basati sul sistema contributivo che faranno andare in pensione le persone in anticipo senza riduzioni di importo. Queste promesse "Si reggono sul fatto che persone inconsapevoli del funzionamento del nostro sistema pensionistico possono in qualche modo non capire che queste sono promesse da marinaio e insostenibili". Parole pesanti da parte di Boeri che vuole evitare che il sistema pensionistico italiano possa esser messo in pericolo. Voi cosa ne pensate? Aspettiamo i vostri commenti e come sempre vi ricordiamo che potete continuare a seguirci qui su Blasting ogni giorno per tutti gli aggiornamenti relativi alle #pensioni anticipate e alle modifiche alla Legge Fornero.