Sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale e nelle rispettive aziende sanitarie due concorsi [VIDEO]per l'assunzione di 22 posti, nella professione di operatore socio sanitario, con contratto a tempo indeterminato e determinato.

ASL Città di Torino

In esecuzione al provvedimento del direttore generale, l'A.S.L.Citta' di Torino ha indetto un Concorso Pubblico per il reclutamento di 20 OSS, di cui 4 presso A.S.L. Città di Torino, 4 da assegnare alla città e Scienza della salute di Torino, 3 da destinarsi a San Luigi di Orbassano, 3 presso A.S.L. TO 4 Chivasso e gli ultimi 3 presso l'Ordine Mauriziano di Torino. Possono fare domanda:

  • i cittadini dell'unione europea;
  • coloro che godono dell'Idoneità fisica all’impiego;
  • chi è in possesso dell'attestato di qualifica per Operatore Socio Sanitario.

Presentazione della domanda

La domanda di presentazione dovrà essere redatta, collegandosi al sito internet dell'azienda sanitaria locale città di Torino (aslcittaditorino), scegliendo la voce 'concorso a n.

20 posti di Operatore Socio Sanitario'. Alla domanda online, gli aspiranti candidati sono tenuti ad allegare: la ricevuta della tassa concorsuale di € 10,00; copia della domanda di partecipazione e fotocopia della carte di identità. Il termine ultimo per l'invio di tutta la procedura è fissato al 5 marzo 2018.

Prove d'esame

Le prove d'esame consisteranno in una prova pratica riguardante le tecniche specifiche e relative connesse al ruolo indicato, mentre la prova orale verterà sulle materie oggetto della prima prova. Il bando integrale è disponibile nel sito dell'ASL Città di Torino, alla sezione 'concorsi pubblici'.

Assunzione due OSS

Il Centro Servizi Ca Arnaldi Noventa Vicentina ha pubblicato un bando, per l'assunzione di due operatori socio sanitari, con contratto a tempo indeterminato.

Per fare domanda i concorrenti hanno conseguito:

  • Licenza della Scuola dell’obbligo;
  • Titolo professionale di Operatore Socio-Sanitario;
  • Oppure di Addetto all’assistenza.

Domanda di ammissione

Le istanze di ammissione al concorso, redatte secondo lo schema allegato potranno essere inviate attraverso una delle seguenti modalità: con lettera raccomandata; presentate direttamente alla Segreteria dell’Ente, oppure tramite PEC: crcaarnaldi@pec.it, entro il 26 febbraio 2018. La partecipazione al concorso, comporta il versamento della tassa di € 10,00 a favore del ente concorsuale.

Preselezione

In ragione del numero dei partecipanti al concorso, l'amministrazione ha la facoltà di indire una preselezione, che si terrà presso la sede come indicata dal bando. La preselezione verterà nella risoluzione di quiz a risposta multipla. Saranno ammessi alle prove d'esame, gli aspiranti candidati che conseguiranno una valutazione non inferiore a 21/30. Per ulteriori info, potete reperire il bando integrale nell'home page del sito del Centro Servizi Ca Arnaldi Noventa Vicentina.

Per rimanere aggiornati su altri concorsi in campo sanitario, [VIDEO] vi invitiamo a 'seguire' il sito di Blasting News e l'autore dell'articolo.