Poste italiane rinnova la ricerca di personale per la figura di postino – portalettere da inserire nel proprio gruppo e lo fa con il presente annuncio, dettando la scadenza alla presentazione delle candidature, entro il giorno 11 settembre 2018. Ai nuovi assunti sarà fatto firmare un contratto di lavoro a tempo determinato e servirà a ricoprire il ruolo sopraindicato (postino – portalettere) nelle molteplici Regioni e città italiane specificate al successivo paragrafo.

Pubblicità
Pubblicità

Regioni, città e sedi lavoro Poste Italiane

Le città italiane che vedono la necessità di collocare nei propri centri postali e di smistamento le nuove figure di postino – Portalettere a tempo determinato, sono: Lombardia (Como, Sondrio, Varese, Milano, Monza e Brianza, Pavia, Lodi, Cremona, Lecco, Bergamo, Brescia, Mantova); Piemonte (Cuneo, Biella, Alessandria, Verbano-Cusio.Ossola, Torino, Novara, Vercelli); Veneto (Venezia, Padova, Belluno, Verona, Vicenza, Rovigo, Treviso); Toscana; (Arezzo, Grosseto, Prato, Firenze, Pisa, Siena, Massa-Carrara, Pistoia, Lucca, Livorno); Emilia Romagna (Rimini, Modena, Ferrara, Bologna, Forlì-Cesena, Reggio nell'Emilia, Piacenza, Parma, Ravenna); Friuli Venezia Giulia (Udine, Pordenone, Trieste, Gorizia); Trentino Alto Adige (Trento, Bolzano).

Postini - Portalettere, i requisiti

I requisiti che premetteranno la candidatura in Poste Italiane e successiva selezione dei postini – portalettere sono:

  • diploma attestante il conseguimento della scuola media superiore (voto minimo 70/100), oppure diploma di laurea (voto minimo 102/100). Tutti i diplomi presentati presso Poste Italiane ai fini della candidatura, saranno invalidati se non attestato il voto di merito;
  • patente valida e idoneità alla guida di ciclomotori aziendali;
  • possedere documentata certificazione medica di idoneità al lavoro, rilasciata, o dal medico curante o da quello della USL/ASL competente;
  • per i candidati che occuperanno la sede di lavoro nella provincia di Bolzano, è richiesto il possedimento del certificato di bilinguismo.

Candidature in Poste Italiane

Tutti gli interessati che vorranno candidarsi al lavoro offerto da Poste Italiane nelle città sopra citate, con un contratto a tempo determinato, dovranno proporsi alla società presentando domanda entro e non oltre le ore 12:00 del 11 settembre 2018. Per le candidature riservate alla città di Bolzano come Front End, il termine di presentazione è posticipato al 30 settembre.

Maggiori informazioni sul presente annuncio sono consultabili e raggiungibili dalla pagina web di Poste Italiane, sezione "Lavora con noi". Per inviare le proprie candidature sarà indispensabile la registrazione, inserire il proprio indirizzo mail e la password di riconoscimento. La presente informativa è rivolta ad ambosessi nel rispetto della legge 903 del 1977.

Leggi tutto