Le differenti università continuano a pubblicare i calendari degli ammessi alla prova scritta del corso di tirocinio formativo attivo per il sostegno. Nella giornata di oggi mercoledì 24 aprile hanno pubblicato le università Europea Roma (prova scritta si terrà nei giorni del 21 e 22 maggio, la prova orale si terrà il 10-11-12-13 giugno) e l'università di Genova (prova scritta 3 e 4 maggio). L’articolazione della prova scritta e orale è stabilita dagli atenei, nel rispetto degli standard previsti dal Miur.

La prova scritta ed orale si supera con un punteggio minimo di 21/30, i candidati durante le due prove dovranno dimostrare di avere differenti competenze da quelle didattiche a organizzative e giuridiche. I primi candidati a sostenere la prova scritta il giorno venerdì 26 aprile saranno quelli dell'università della Calabria e di Palermo, ma le prove scritte nella maggior parte degli atenei ci saranno nella seconda settimana del mese di maggio.

Invece, le prove orali si svolgeranno, indicativamente, nell’ultima settimana di maggio o nelle prime due settimane del mese di giugno. Vediamo nel dettaglio maggiori informazioni sulla prova orale.

Tfa sostegno: prova orale

Sono ancora poche le università che hanno reso note le date in cui si svolgerà l'ultima prova, ovvero quella orale che permetterà l'accesso al corso Tfa sostegno. L'università di Siena ha calendarizzato tale prova per tutti i gradi di scuola dal 6 all’11 maggio 2019, dalle 14:30 alle 19:30.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Scuola

La prova orale avrà carattere individuale per poterla superare occorre raggiungere un voto minimo di 21/30. I candidati che supereranno tale prova potranno iniziare il corso per la specializzazione sul sostegno per gli alunni con disabilità. I calendari dell'inizio corso sono stati pubblicati ancora da poche università, ma con molta probabilità inizieranno al termine del mese di giugno, inizio mese di luglio; le lezioni saranno di pomeriggio con giorni alterni in alcuni atenei, in altri si svolgeranno il venerdì e sabato.

Ad ogni modo, le lezioni del corso dovranno concludersi per il mese di marzo 2020. Da precisare che i candidati al termine del corso saranno specializzati per poter effettuare supplenze a studenti con disabilità.

Tale specializzazione Tfa sostegno, permetterà di incrementare il punteggio nelle graduatorie d'istituto, ma non di accedere al ruolo. Infatti, l'accesso al ruolo si avrà a seguito della vincita del concorso ordinario, nello specifico quello per la Scuola dell'infanzia e primaria dovrebbe essere bandito entro la fine del mese di maggio, invece quello per le medie inferiori e superiori entro la fine del mese di luglio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto