In uscita il bando del maxi concorso della Regione Campania che, dopo numerosi rinvii e slittamenti di date, finalmente sembrerebbe essere giunta la conferma della data della sua prossima pubblicazione prevista entro il prossimo 20 giugno 2019. Ad annunciare la notizia, a quanto pare, sarebbe stato il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca. Secondo il quale, se verrà confermato l’iter per la tempistica burocratica e amministrativa, si riusciranno ad inserire le prime risorse lavorative entro l’autunno prossimo.

Bando concorso Regione Campania: in uscita per il 20 giugno

Le date previste per l’uscita del bando di Concorso per 10mila posti in Campania sarebbero state comunicate dal Ministero alla Regione. Si tratterebbe del periodo tra il prossimo 13 e 20 giugno. Il Presidente della Giunta Regionale ha reso noto che a breve saranno indicate anche le possibili date nelle quali saranno programmate le prove per le selezioni per i 10mila posti di lavoro previsti in molti enti pubblici della Campania.

L’obiettivo principale, secondo il presidente De Luca, sarà quello di inserire, al più presto, migliaia di nuove unità operative nelle sedi dei numerosi comuni che hanno aderito al bando. Un'importante opportunità per i tanti disoccupati in attesa di un posto di Lavoro, ma anche per gli ambiti comunali che potranno integrare i loro organici. Entro la fine del mese saranno, inoltre, definiti la data e il luogo dove si svolgeranno le selezioni che saranno gestite dal Formez (Centro servizi, assistenza, studi e formazione per l’ammodernamento delle Pubbliche Amministrazioni).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro Concorsi Pubblici

Requisiti e come si svolgeranno le prove

Secondo l’iter previsto dal concorso ci saranno diversi step: una prima fase preselettiva basata su argomenti inerenti domande di logica e tipologie di argomentazioni coerenti ai profili inseriti nel percorso di iscrizione al concorso. Seguirà successivamente una fase più dettagliata e selettiva durante la quale il candidato dovrà cimentarsi in una serie di test scritti a risposta multipla di argomentazioni riguardanti i propri ambiti e le conoscenze delle proprie materie.

Tra i requisiti richiesti non sarà contemplata il limite di età e quindi il concorso sarà aperto a tutti. Il corso-concorso contemplerà, fin da subito e anche durante la fase di formazione lavorativa, una retribuzione netta di mille euro mensile. La Regione Campania, in parallelo con il Dipartimento della Funzione Pubblica, ha messo in rete, on line, un manuale operativo rivolto agli enti locali interessati alle nuove assunzioni.

Sulla pagina del sito sarà possibile trovare una sezione dedicata alla ‘Campania’ nella quale sarà possibile scaricare il manuale e la tabella dei profili richiesti insieme all'elenco degli enti che hanno aderito all'iniziativa della Regione Campania.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto