Mercoledì 24 luglio è stato proclamato uno sciopero generale nazionale di tutte le aziende che si occupano di trasporto pubblico. Lo sciopero è stato annunciato il 3 luglio e, a meno di revoca o differita dell’ultimo minuto, per il momento è confermato.

Sciopero nazionale dei mezzi pubblici

Secondo quanto si può leggere sui siti del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e di Commissione di Garanzia Sciopero, mercoledì 3 luglio 2019 i sindacati UGL hanno proclamato quattro ore di sciopero da parte di tutte le aziende che si occupano di trasporto pubblico locale.

Oltre al trasporto urbano sarà interessato anche il trasporto extraurbano sempre con quattro ore di sciopero da comunicarsi a livello locale. Sciopero di quattro ore anche per il trasporto extraurbano su gomma con l'astensione coincidente a quella del trasporto ferroviario. Da tutti gli scioperi sono escluse le fasce di garanzia. Ogni azienda di trasporti è obbligata a garantire i collegamenti durante le fasce orarie maggiormente usate dai lavoratori, dunque la mattina presto in prossimità dell'entrata al lavoro, all'ora di pranzo e nel tardo pomeriggio per l'uscita dal lavoro.

Le quattro ore saranno suscettibili di variazioni a livello locale, ma lo sciopero interesserà tutta la nazione ad esclusione dell'azienda AMT di Catania.

Trenitalia sciopera 8 ore ad esclusione dei treni garantiti

Lo sciopero del trasporto pubblico locale del 24 luglio sarà di quattro ore, ma per altri settori sarà più lungo. L’azienda Trenitalia nella zona di Genova fermerà i treni dalle 9:01 alle 17:00.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Politica

In tutta Italia l’astensione dal lavoro escluderà le fasce protette. Per sapere quali sono basta andare nel sito Internet di Trenitalia e cliccare sul link superiore dove c’è scritto Trasporto regionale. Si aprirà un sotto menu nel quale bisogna cliccare sulla regione di interesse presente sotto all’elenco "La tua regione". Nella parte bassa a destra della pagina che si aprirà si trova una fotografia con scritto In caso di sciopero: cliccandoci sopra saranno presenti le ultime notizie sugli scioperi regionali e l’elenco dei treni garantiti in formato PDF.

Come si può vedere tutti i collegamenti della mattina presto e del tardo pomeriggio ci sono, per cui anche in caso di sciopero i lavoratori non hanno da temere.

Taxi e navi fermi 24 ore

Il trasporto marittimo osserverà 24 ore di sciopero, ad esclusione dei dipendenti dei porti che si asterranno dal lavoro per 12 ore. I tassisti incroceranno le braccia per 24 ore durante tutta la giornata del 24 luglio, mentre i trasporti merci e la logistica osserveranno lo stesso sciopero degli autobus di quattro ore.

Per il momento l’azienda AMT di Catania non parteciperà allo sciopero, così come tutti gli addetti al trasporto aereo, ma è meglio informarsi per essere sicuri.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto