Lo scorso 9 settembre è scaduto il termine ultimo per prenotarsi al concorso bandito dal Ministero della Giustizia, funzionale a reclutare 2329 Funzionari Giudiziari. Si tratta di figure che hanno una spessa rilevanza al'interno dei Tribunali, in quanto ne gestiscono le cancellerie e le segreterie, lavorando ogni giorno a stretto contatto con i Giudici.

I posti a concorso sono suddivisi in due differenti profili, ovvero:

  • 2301 per il profilo professionale F/MG (2243 funzionari giudiziari nei ruoli nell'Amministrazione giudiziaria, 39 funzionari amministrativi nei ruoli del Dipartimento per la giustizia minorile e di comunità, 20 funzionari dell'organizzazione e delle relazioni nei ruoli del dipartimento dell'Amministrazione penitenziaria);
  • 28 per il profilo professionale Fo/MG (funzionari dell'organizzazione e delle relazioni nei ruoli del Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria).

Presentate migliaia di domande di partecipazione

Al termine del limite di tempo disposto per inviare le domande di partecipazione, il numero delle richieste inoltrate, sommando quelle pervenute per entrambi i profili, è pari a 115.769.

Si tratta di un dato rilasciato da un avviso pubblicato nella giornata di oggi, 13 settembre, dal Ministero della Giustizia, consultabile sul sito web del Ministero stesso.

Nello specifico, il numero di richieste pervenute per i due profili sono:

  • 85.451 per il profilo professionale F/mg;
  • 30.318 per il profilo professionale Fo/mg.

Il passaggi successivo

Considerando l'elevato numero di domande di partecipazione, nel rispetto di quanto disposto dal bando di concorso, si dovrà procedere ad una prova preselettiva.

Il diario della prove preselettiva verrà reso noto nei prossimi mesi attraverso una comunicazione sul sito riqualificazione.formez.it e mediante la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica, in cui saranno indicate le tempistiche da rispettare per lo svolgimento della prova e le modalità per svolgerla.

I candidati dovranno presentarsi nel giorno e nell'orario indicato nel diario delle prove con un documento identificativo e con la ricevuta rilasciata dal sistema nel momento di registrazione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro Concorsi Pubblici

Per lo svolgimento della prova preselettiva, non sarà pubblicata una banca dati, ma secondo quanto stabilito dal bando di concorso essa consisterà in una serie di domande a risposta multipla su:

  • quesiti attitudinali funzionali a testare le capacità logico matematiche;
  • diritto amministrativo;
  • diritto costituzionali.

Il punteggio ottenuto da ciascun candidato in questa fase non concorrerà alla formazione del risultato finale.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto