L’Inps assumerà 5.500 nuovi impiegati entro il 2020 e cresce l'attesa per la pubblicazione del bando di concorso. Il programma prevede, una prima selezione per 1.869 posti, il cui bando uscirà in Gazzetta Ufficiale nei prossimi mesi, molto probabilmente entro il mese di novembre 2019. Il concorso è stato annunciato nello scorso mese di luglio dal presidente dell’Istituto nazionale della previdenza sociale Tridico insieme e da Luigi Di Maio, all’epoca ancora ministro del Lavoro.

Grazie allo sblocco del turn over e all'introduzione di nuovi strumenti previdenziali, quello dell'Inps non sarà l'unico concorso nella Pubblica Amministrazione in uscita nei prossimi mesi.

Concorso Inps: i dettagli nel bando di prossima uscita

Il prossimo concorso Inps risulta, sicuramente, uno dei più attesi in questo periodo. Le informazioni dettagliate sull’iter concorsuale non sono ancora note poiché, per averne di certe e precise, sarà necessario attendere l'uscita del bando che, come abbiamo visto, è prevista per il mese di novembre 2019.

Si tratterà, sicuramente, di una prima fase di assunzioni previste per il biennio 2019/2020 che dovrebbe riguardare circa 1.869 dipendenti che andranno a ricoprire varie figure professionali all’interno del contesto lavorativo dell’Istituto di Previdenza Sociale. Non si esclude che il numero dei posti messi a disposizione possa ulteriormente aumentare. I candidati interessati a partecipare a questo concorso, avranno, come di solito avviene negli iter dei concorsi, circa un mese di tempo per presentare la propria domanda di partecipazione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Pensioni Offerte Di Lavoro

Al momento non è chiaro se risulterà indispensabile, come requisito richiesto, essere in possesso della laurea o se, invece, ci saranno posizioni anche per diplomati. In base alle notizie dei portali dedicati alle selezioni dei concorsi pubblici, si presuppone che molti posti messi a disposizione dal concorso si rivolgeranno a figure di impiegati e funzionari specializzati. Non si esclude la possibilità che l'Inps possa reclutare anche figure professionali in ambito legale e sanitario.

Concorso Inps: piano assunzioni 2019/2020

L’esigenza dell’Istituto di Previdenza Sociale è sicuramente quella di aumentare il numero del proprio personale, anche in relazione all’introduzione di nuove misure messe a disposizione dei cittadini e dei lavoratori come Quota 100. Provvedimenti che, da un lato, hanno incentivato molti lavoratori della PA a lasciare anticipatamente il proprio lavoro e dall’altro hanno reso possibile un turn over in molti ambiti lavorativi su tutto il territorio.

Da qui l’esigenza dell’Inps di ampliare e reintegrare il proprio personale da inserire nel prossimo biennio attraverso l'uscita di questo concorso. Per gli aspiranti candidati quindi, non resta che attendere l’uscita del bando in Gazzetta Ufficiale, che come abbiamo visto, è prevista per il prossimo novembre 2019, dove sarà possibile consultare, nel dettaglio, tutte le informazioni, i requisiti e le figure professionali ricercate, insieme alle modalità previsto dall’iter di partecipazione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto