Nell'ultimo numero della Gazzetta Ufficiale e presso gli enti d'appartenenza sono stati emessi nuovi Concorsi Pubblici per il ruolo di educatore asilo nido, collaboratore professionale amministrativo e dirigente amministrativo. I bandi, con scadenza fino al prossimo 9 dicembre, verranno espletati presso il Comune di Trieste (educatore nido), il Comune di Cardano al Campo (collaboratore amministrativo) e presso il Comune di Venezia (dirigente amministratore).

Selezione per educatore nido

Il Comune di Trieste indice una selezione pubblica, per titoli ed esami, per l'assunzione di un educatore asilo nido, con contratto a tempo indeterminato. Alla selezione possono prendere parte coloro in possesso di: diploma di qualifica di assistente all'infanzia, o altri titoli afferenti, tra cui una laurea in scienze dell'educazione, in pedagogia o psicologia. Si ricorda che la domanda dovrà essere inoltrata esclusivamente per via telematica entro il prossimo 28 novembre. L'avviso integrale è reperibile, nel sito del Comune di Trieste - sezione 'bandi e concorsi'.

Concorso collaboratore professionale amministrativo

Il Comune di Cardano al Campo, in provincia di Varese, assume un collaboratore professionale amministrativo, con contratto a tempo indeterminato. La domanda dovrà pervenire entro il prossimo 9 dicembre mediante consegna a mano, all’ufficio protocollo del comune; oppure, mediante invio a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento, o al seguente indirizzo PEC: protocollo @cert.comune.cardanoalcampo.va.it.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Concorsi Pubblici

Per quanto riguarda i requisiti specifici, i partecipanti devono aver conseguito un diploma di maturità. La copia del bando di concorso è disponibile sul sito internet: comune.cardanoalcampo.va.it - vice 'bandi e concorsi'.

Avviso pubblico per dirigente amministrativo

La Città Metropolitana di Venezia ha indetto un concorso per l'assunzione di un dirigente di profilo amministrativo, a tempo determinato.

Oltre ai requisiti generali è richiesto: diploma di laurea vecchio ordinamento in giurisprudenza o scienze politiche, o lauree equipollenti per legge, con una particolare e comprovata qualificazione/specializzazione professionale, in termini funzionali all’ambito delle gare e dei contratti.

Domanda di ammissione

Coloro che intendono partecipare alla selezione potranno trasmettere l'istanza con uno dei seguenti modi: tramite raccomandata, a mano o per posta elettronica certificata.

La scadenza è fissata al 9 dicembre prossimo. Qualora vengano ammesse alla selezione più di 50 domande, si potrà procedere con una preselezione. Si ricorda che il bando è pubblicato, nel portale: cittametropolitana.ve.it - amministrazione trasparente - bandi di concorso.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto