Poste Italiane S.p.A. continua la ricerca di nuovo personale laureato e diplomato da inserire all'interno delle proprie sedi presenti in tutt'Italia. Qui di seguito l'elenco dei profili ricercati:

  • junior developer
  • consulenti finanziari
  • portalettere
  • figure di front end

La ricerca è aperta ad entrambi i sessi e non c'è un termine preciso per candidarsi, tranne che per la figura di junior developer. Le candidature possono essere inoltrate attraverso modalità telematica collegandosi al sito istituzionale di Poste Italiane, dove è possibile allegare anche il curriculum.

Posizioni aperte per portalettere e figure di front end

Fra le figure maggiormente ricercate spicca quella di portalettere. L'aspirante deve avere come requisito principale il possesso del diploma di scuola media superiore con votazione minima di 70/100 o il diploma di laurea, anche triennale, con votazione minima 102/110. Indispensabile la patente di guida in corso di validità per la guida del motomezzo aziendale.

Non sono richieste conoscenze specialistiche. Il contratto che verrà stipulato è a tempo determinato. Sarà possibile scegliere una sola area territoriale di preferenza. L’avvio dell’iter di selezione è preceduto da una telefonata delle Risorse Umane di Poste e potrà avvenire in due modi:

  • presentazione presso una sede dell’azienda per la somministrazione di un test di ragionamento logico
  • una mail contenente l'indirizzo internet in cui effettuare il test di ragionamento logico.

Gli idonei saranno sottoposti a una seconda fase del processo di selezione che prevede: un colloquio e la prova d’idoneità alla guida del motomezzo.

Verranno reclutati anche consulenti finanziari, con requisito principale la laurea magistrale in discipline economiche e l'ottima conoscenza di Office Automation. Il candidato ideale dovrà svolgere attività di promozione e vendita dei servizi finanziari e assicurativi. Le risorse saranno inserite con contratto di apprendistato professionalizzante presso le sedi presenti sull’intero territorio nazionale.

Nuove opportunità per junior developer e figure di front end

Poste Italiane offre buone opportunità anche a laureati da meno di 12 mesi in Informatica, Matematica, Ingegneria, Cyber Security, Statistica e Filosofia da inserire nel ruolo di Junior Developer. Fra le doti essenziali ci sono la curiosità e la creatività. Gli stessi devono essere amanti delle sfide e pronti a mettersi in gioco in un’esperienza dall’elevato valore formativo.

In tal caso viene offerto un percorso di stage della durata di sei mesi all’interno della nostra struttura Digital, Technology & Operation (DTO), il luogo ideale per acquisire solide competenze di programmazione e partecipare in modo attivo allo sviluppo di progetti basati su architetture cloud native. Il candidato sarà supportato costantemente da un tutor che lo guiderà ed affiancherà nel raggiungimento degli obiettivi. La scadenza per proporre la candidatura è fissata al 15 marzo.

Poste Italiane sta anche reclutando, nella provincia di Bolzano, figure di front end, che saranno assunte con contratto a tempo determinato e possibilità di conversione a tempo indeterminato. Il front end presidia le attività di promozione e vendita di prodotti/servizi di competenza, assicurando l’espletamento delle relative procedure operative, fornendo informazioni alla clientela in ottica di fidelizzazione e sviluppo.

L'annuncio è rivolto a persone con diploma di scuola superiore e patentino di bilinguismo.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!