In questo mese di luglio 2022 vanno in scadenza una serie di concorsi pubblici per assunzioni di personale in vari enti e istituzioni. Fra essi spiccano i bandi alla Camera Deputati, all'Asia di Napoli, all'Asl di Bari, alla Regione Liguria e anche ai Vigili del Fuoco.

Concorso Camera Deputati per 65 documentaristi

Il concorso alla Camera Deputati, prevede l'immissione di 65 documentaristi, così suddivisi: 50 posti per l’indirizzo giuridico e 15 per l’indirizzo economico.

Per candidarsi occorre avere la cittadinanza italiana, un'età non superiore a 40 anni, una laurea triennale e il godimento dei diritti politici.

Il candidato è tenuto a versare un contributo di segreteria di 10 euro attraverso il sistema PagoPA.

Gli esami consistono, per entrambi gli indirizzi, in:

  • una prova selettiva: consiste in 60 quesiti, a risposta multipla e a correzione informatizzata concernenti, per entrambi gli indirizzi, il testo della Costituzione e del Regolamento della Camera dei deputati;
  • tre prove scritte: diverse per ciascun indirizzo;
  • una prova orale: consiste, per entrambi gli indirizzi, in un colloquio che verte anche sulla lingua inglese.

C'è tempo fino alle ore 18 del giorno 28 luglio per inoltrare la domanda all’indirizzo concorsi.camera.it.

Concorso Asl Bari per 45 amministrativi

All'Asl di Bari è stato pubblicato un bando per 45 amministrativi, così distribuiti:

  • 20 posti di Collaboratore amministrativo professionale Senior, categoria D per il quale occorre i Diploma di Laura in Giurisprudenza, Economia e Commercio, Scienze Politiche ed equipollenti o le corrispondenti e la scuola di specializzazione biennale in materie giuridiche, economiche e legali oppure un Master
  • 20 posti di assistente amministrativo, categoria C; per il quale occorre il Diploma di istruzione secondaria di secondo grado.
  • 5 posti di coadiutore amministrativo senior, categoria B per il quale occorre il Diploma di istruzione secondaria di secondo grado.

Anche in tal caso sono previste due prove d’esame, di cui una prova scritta e una orale, oltre ad un'eventuale preselettiva.

Le candidature scadono alle ore 23:59 del 21 luglio.

Concorso Vigili del Fuoco, 26 vice direttori informatici

Al concorso per 26 vice-direttori informatici del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, possono accedere tutti coloro che hanno conseguito una laurea in: fisica, informatica ingegneria dell’automazione; ingegneria delle telecomunicazioni o matematica.

Occorre avere un’età non superiore agli anni 45.

Il concorso si articola nelle seguenti prove: eventuale prova preselettiva, due prove scritte, prova orale e valutazione dei titoli. C'è tempo fino al 31 luglio per inviare la propria candidatura.

Concorso Regione Liguria per 5 istruttori amministrativi

Un concorso bandito dalla Regione Liguria mira alla copertura di cinque posti di istruttore amministrativo, per il settore politiche del lavoro e centri per l’impiego, per la sede provinciale di Imperia.

Il titolo di studio richiesto per accedere alla selezione è il diploma. Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli e il superamento di due prove d’esame una scritta e una orale vertenti sugli argomenti indicati nel bando. Tale bando scade il 15 luglio.

Concorso Asia Napoli, 500 operatori ecologici

Il concorso Asia Napoli è destinato all’assunzione di 500 operatori ecologici. Tutti coloro che vogliono partecipare devono avere i seguenti requisiti: età non inferiore agli anni 18; titolo di istruzione secondaria di primo grado (Licenza Media o equipollente); possesso di patente di guida di tipo A e/o B, in corso di validità; disponibilità a effettuare la prestazione lavorativa in turni, domenicali e festivi.

L'iter del concorso prevede una prova scritta la valutazione titoli. La prova scritta consiste in 50 domande a risposta multipla su: cultura generale; nozioni di base di igiene ambientale, di gestione rifiuti e raccolta differenziata ; nozioni di base in materia di sicurezza sul lavoro; Diritti e doveri dei lavoratori elementi del codice della strada.

I candidati hanno tempo di inviare le domande di ammissione fino al 27 luglio. Occorre provvedere al pagamento di un importo pari a €15,00.