Anas ha aperto posizioni di lavoro full-time per diplomati e laureati. Questi ultimi possono candidarsi per il ruolo di direttore operativo, mentre solo i laureati potranno partecipare alle selezioni per specialista infrastrutture ed esperto ispezione opere d'arte. Tutti i posti sono a tempo indeterminato.

Da ricordare che queste offerte di lavoro hanno in comune la richiesta di esperienza precedente nel settore di riferimento. Inoltre, non ci sono scadenze per inviare i curriculum.

Direttore operativo per Anas: lavoro full-time, a tempo indeterminato e rivolto a diplomati e laureati

Diplomati e laureati potranno essere selezionati per il ruolo del direttore operativo: il lavoro sarà full-time e a tempo indeterminato.

Per quanto riguarda le mansioni, questa figura controllerà che le opere stradali vengano realizzate secondo quanto previsto dai contratti, deciderà gli interventi e le modifiche da adottare e di tutto il suo operato dovrà rendere conto al direttore dei lavori.

Potranno ambire a questa posizione coloro che sono in possesso di un diploma da geometra (con sette anni di esperienza nel campo ) oppure i laureati in ingegneria edile, civile, dei trasporti, ambientale, delle infrastrutture e in architettura (con 5 anni di esperienza).

Il contratto di lavoro prevede che i dipendenti dovranno spostarsi tra le sedi dell'azienda e potranno beneficiare dello stipendio riservato ai tecnici specializzati di livello A1.

Lo specialista infrastrutture laureato e con esperienza

Come anticipato, lo specialista infrastrutture ricercato dall'azienda dovrà essere laureato e con esperienza nel settore.

Inoltre, anche in questo caso il lavoro verrà svolto a tempo pieno e indeterminato.

Il candidato scelto avrà il compito di progettare le opere in cemento e di intervenire su quelle esistenti. Per poter svolgere tutto ciò, egli dovrà avere una laurea in ingegneria civile, l'iscrizione alla seziona A dell'ordine degli ingegneri ed esperienza di almeno 5 anni in questo tipo di lavoro.

Saranno apprezzati coloro che sappiano usare i programmi informatici per progettare le infrastrutture.

Si lavorerà nelle varie sedi dell'azienda, percependo la stessa retribuzione indicata per la posizione precedente.

Anas: si selezionano laureati per il posto a tempo indeterminato di esperto ispezione opere d'arte

L'esperto ispezione opere d'arte selezionato da Anas dovrà essere laureato in ingegneria civile, iscritto alla sezione A dell'albo di riferimento e dovrà attuare le ispezioni e le manutenzioni nelle aree che gli competono. In aggiunta, egli avrà il compito di inserire i dati raccolti nel sistema informatico aziendale e di aggiornare il manuale d'opera.

Oltre alla laurea ingegneristica, altri requisiti richiesti a chi parteciperà alle selezioni sono: l'esperienza di almeno 5 anni nella realizzazione di opere civili, la conoscenza di come si ispezionano ponti e viadotti e occorre essere abili nell'uso dei software Autocad e Primus.

Si lavorerà per 8 ore al giorno nelle varie sedi aziendali.

Come vedere le posizioni aperte da Anas?

Per vedere i tre annunci descritti finora, come anche le altre posizioni aperte da Anas, bisogna accedere alla pagina web aziendale del lavoro. A tal proposito, digitando 'anas lavora con noi' su un motore di ricerca e cliccando su 'Ricerche in corso' si otterrà subito l'elenco delle figure ricercate. Non resta che cliccare la posizione a cui si è interessati e candidarsi tramite l'apposito pulsante.