Lecce-Cosenza è una partita importante per entrambe le squadre. Da una parte i salentini che provano a vincere per risalire la china, dopo la sconfitta di Catanzaro, dall'altro il Cosenza, una delle squadre rivelazione del campionato, che finora ha raccolto ben 17 punti, due in più del Lecce, ed è in piena zona play off. Una gara interessante, tra giocatori del calibro di Andrea La Mantia e Davide Moscardelli. Il Cosenza è un avversario da non sottovalutare, che ha in rosa calciatori di una certa importanza, i quali finora hanno ben figurato: non solo La Mantia, ma anche Criaco, autore di due reti e due assist, Arrighini, che ha realizzato due gol in campionato, l'esterno di centrocampo Statella e tanti altri.

Insomma, una squadra ben costruita, che il Lecce deve affrontare con attenzione per non incappare nell'errore di sottovalutazione dell'avversario.

Lo stesso Braglia ha fatto intendere che sarà una partita difficile, contro una squadra che ha due punti in più del Lecce. Il mister giallorosso ha poi aggiunto alcune informazioni sui giallorossi che scenderanno in campo: "Curiale? Lui è un calciatore importante, ma ci sono dei compagni pronti a prendere il suo posto". Per quanto riguarda Giuseppe Abruzzese, Braglia dovrebbe essere intenzionato ad inserirlo nella formazione titolare contro il Cosenza. A centrocampo è ballottaggio tra Vecsei e Suciu per ricoprire il ruolo di interno in un possibile centrocampo a cinque uomini.

I biglietti venduti per la gara

Dopo un avvio di prevendita a dir poco deludente, i tifosi salentini sono accorsi per comprare il biglietto per l'undicesima giornata di campionato. Vi diciamo in esclusiva che i dati dei biglietti venduti alle 12.30 parlano di 1.127 tagliandi staccati.

I migliori video del giorno

Aggiungendo gli abbonati, si parla di circa 7.800 spettatori già certi di esserci per la partita del pomeriggio, che comincerà alle 15. La Curva Nord, come sempre, il settore più richiesto, con 616 biglietti staccati  che rappresentano circa il 54% di tutti i biglietti venduti. Vicina ad essere superata, dunque, l'affluenza che si registrò in occasione di Lecce- Ischia Isolaverde, gara in cui andarono allo stadio 7.847 tifosi e che al momento risulta essere la gara con meno spettatori per il Lecce. I tifosi sperano che, con una buona atmosfera, il Lecce possa conquistare un risultato importante.