Continua  a far registrare grandi numeri sugli spalti la tifoseria leccese. Durante la gara Lecce- Casertana, si è registrato il record assoluto di spettatori del campionato di Lega Pro: ben 12.460. Un numero che probabilmente resterà nella storia di questo campionato, nel quale raramente si registrano affluenze del genere. Grazie ai prezzi più bassi e ad una campagna acquisti molto apprezzata, la società salentina è riuscita ad avvicinare tanta gente allo stadio. Si è discusso tanto dei prezzi bassi ed in tanti hanno pensato che prezzi bassi significhi anche incassi più bassi. Ma non é così.

Prezzi bassi, ma più spettatori: incassi in aumento

I prezzi bassi hanno portato molta più gente al "Via del mare" e questo indica anche che c'è entusiasmo attorno alla squadra. Lo scorso anno, nelle prime tre gare casalinghe, contro Fidelis Andria, Casertana e Catania il Lecce totalizzó incassi per 152.000 euro circa.

Quest'anno, dopo tre incontri, gli incassi sono vicini ai 180.000 euro (176.615 euro per l'esattezza). Guardando  i dati ufficiali, gara per gara, l'incasso è stato di 62.720 euro durante il debutto contro l'Akragas, di 52.780 per Lecce- Catanzaro, di 61.115 euro per Lecce- Casertana.

Insomma, numeri di categoria superiore non soltanto sugli spalti, ma anche ai botteghini, in risposta a chi non credeva a questo progetto.  Si è registrato un aumento di circa il 18% che in questo periodo ed in questa categoria, vale tantissimo per le casse societarie. Circa 25.000 euro in piú in sole tre gare fanno pensare che si  potrebbe guadagnare tanto dagli incassi e gli stessi potrebbero rappresentare un tesoretto dal quale prendere soldi per investire. E chissà che gli incassi non possano  ancora  salire nelle prossime gare.

I migliori video del giorno

In questo senso, molto dipenderá certamente dai risultati  della squadra. Si pensa giá alla prossima sfida, sul campo del Siracusa: mai abbassare la guardia, la partita contro la Casertana ha insegnato tanto in questo senso. L'attaccante giallorosso Doumbia sembra aver recuperato e  potrebbe essere della gara.