Ancora una volta il "Via del mare" sarà lo stadio con più spettatori di Lega Pro. L'entusiasmo che si respira attorno alla squadra è evidente e ci sono tantissimi tifosi che non hanno intenzione di perdere le gare della squadra giallorossa, ma vogliono stare accanto ai propri beniamini. Non soltanto gli abbonati, ma anche tantissimi paganti: Lecce dimostra, ancora una volta, di essere una delle squadre con più spettatori in tutta Italia. Nel primo pomeriggio di sabato 1 ottobre, quindi ad oltre 24 dal match contro la Reggina, i tagliandi staccati sono ben 1.321. Questi, uniti ai 9.183 abbonati, fanno un totale di 10.504 spettatori presenti.

Numeri impressionanti per la Lega Pro.

E' evidente che si raggiungeranno facilmente gli 11.000 spettatori e, non è difficile da credere che si supererà anche il match contro il Catanzaro, quando allo stadio si sono recati ben 11.751 spettatori. Insomma, anche stavolta 11-12.000 spettatori per un Lecce che ha iniziato il campionato con 5 vittorie ed 1 pareggio.

Il Lecce torna alla formazione titolare

Mister Padalino ha scelto: si torna alla formazione titolare. L'esperimento di Siracusa di inserire Doumbia e Persano dal primo minuto si è rivelato un fallimento e Padalino dovrebbe tornare agli uomini che hanno affrontato le prime gare del campionato. Ancora confermato Bleve in porta che non subisce reti da ben 276 minuti, a conferma delle ottime prestazioni. Il Lecce, ancora con il 4-3-3 in campo, dovrebbe schierarsi con: Bleve, Vitofrancesco, Drudi, Cosenza, Ciancio, Lepore, Arrigoni, Mancosu, Pacilli, Torromino, Caturano.

I migliori video del giorno

L'unico ballottaggio riguarda il ruolo di terzino sinistro: Ciancio sembra in vantaggio, ma Contessa scalpita e potrebbe essere lui la scelta di mister Padalino.

Calcio d'inizio alle 20.30

La gara si giocherà domenica 2 ottobre alle 20.30 in un "Via del mare", come detto, gremito per l'occasione. Il Lecce, a quota 16 punti cerca una vittoria che possa portare punti importanti in classifica. La Reggina, con 7 punti conquistati, ha avuto un avvio di campionato altalenante e cercherà di fare punti giocando a viso aperto. Nel pomeriggio, andrà di scena il big match Matera- Foggia.