Anche quest'anno, a Otranto, è possibile assistere alla rassegna 'Alba dei Popoli': l'evento è arrivato alla XII edizione, e comprende una serie di manifestazioni che regalano ai visitatori un indimenticabile fine anno. Il ricco programma avrà il suo momento più toccante il 31 dicembre, alla mezzanotte in punto, con il suggestivo spettacolo pirotecnico, presso l'incantevole Punta Palascìa.

Otranto, come noto, è il punto più a est d'Italia e richiama migliaia di turisti, per la bellezza dei suoi panorami, e soprattutto perché è la località italiana dove si può ammirare per primi la prima alba del nuovo anno.

Le principali novità del programma 'Alba dei Popoli', si possono, in sintesi, così riassumere:

  • presso il Castello Aragonese, fino all'8/1/2017, si terrà una Mostra Personale di Renato Guttuso, con una cinquantina di opere scelte tra i suoi magici dipinti a olio su tela;
  • il 27/12 avrà luogo la terza edizione della corsa Lanterne a Sud Est, con un percorso che si svolge nel borgo antico di Otranto;
  • fino all'8/1/2017, nell'area portuale, sarà attivo un Villaggio Natalizio, per la gioia di tutti i bambini, con stand gastronomici, prodotti di artigianato ed una pista di ghiaccio.
  • il 30 dicembre, l’ospite del Concertone dell’Alba dei Popoli, sarà Fiorella Mannoia, con il suo grande repertorio musicale.
  • il 31 dicembre al Faro di Punta Palascìa si può ammirare, per primi, l’alba del nuovo anno e, con l'occasione, si può aderire al minitrekking ad anello fino a Capo d’Otranto, con la supervisione delle guide ambientali. Dopo la cena a base di prodotti tipici a Punta Palascìa, allo scoccare della mezzanotte si brinderà al nuovo anno. Sarà possibile, per gli amanti della vela, partecipare alla Veleggiata di #Capodanno, nelle limpide acque della marina di Otranto. Immancabile, lo spettacolo pirotecnico, a mezzanotte, per la gioia di grandi e piccoli.

Anche il capoluogo Lecce si prepara per festeggiare l'arrivo del 2017.

Quest'anno, in piazza Sant'Oronzo, si può festeggiare il Capodanno al ritmo della grande musica salentina. Dal palco della piazza leccese si esibiranno il duo La Municipàl, composto dai fratelli leccesi Carmine e Isabella Tundo, e gli Après La Classe, che stanno preparando qualcosa di speciale per festeggiare i loro 20 anni di carriera. Si ballerà, in piazza, fino a tarda notte, con la musica internazionale.

E naturalmente in tutto il Salento non mancheranno i classici, ricchi cenoni presso rinomati locali e Agriturismi sparsi su tutto il territorio. Suggestivi i cenoni a Porto Cesareo con menù a base di pesce, nei famosi ristoranti con vista mare. Anche questa è una piacevole e gustosa occasione per salutare l'anno nuovo. #Salento