Il Foggia è in una situazione molto difficile in campionato. La squadra rossonera è in crisi di risultati e continua a perdere terreno dalla vetta della classifica, occupata dal Lecce, che al momento è distante 4 punti. I rossoneri nell'ultimo periodo hanno conquistato soltanto 6 punti in 5 match, praticamente una media da squadra che deve salvarsi più che da team costruito per vincere il campionato. La catastrofica rimonta del Fondi (da 2-0 a 2-3) allo "Zaccheria" ha poi definitivamente evidenziato che qualcosa non va all'interno della squadra.

La squadra è finita sotto le critiche dei tifosi che contestano mancanza di impegno ad alcuni calciatori.

Pochi, a leggere i social network, sono invece arrabbiati con Stroppa, reo probabilmente, solo di essere poco severo con certi calciatori. La situazione difficile ha portato a numeri molto lontani da quelli che è abituato a far registrare il pubblico di foggia. Per la vicina trasferta di Melfi, nel primo pomeriggio di venerdì, i tifosi rossoneri che hanno acquistato il biglietto sono 214: dunque saranno in pochi a partire per la trasferta lucana. Un numero nettamente inferiore a quello dello scorso anno quando si registrò il "sold out" nel settore ospiti del "Valerio" e in più molti tifosi pugliesi guardarono la gara dalla tribuna.

Le gare delle big, nel prossimo turno di Lega Pro

Nel prossimo turno di Lega Pro, la capolista Lecce sarà impegnata contro la Paganese al "Via del mare" [VIDEO].

Sulla carta, si tratta si una gara abbordabile per la truppa di Padalino che dopo la sconfitta casalinga per 3-0 contro il Matera, si è subito ripresa con una netta vittoria per 3-0 contro il Messina, sul campo dei siciliani. La Paganese ha racimolato soltanto 6 punti nelle ultime 5 gare e non vince da 2 turni. La Juve Stabia ospiterà l'Akragas, altra squadra in difficoltà che ha conquistato solo 4 punti negli ultimi 5 match. Nell'ultima gara l'Akragas ha perso in casa per 3-1 contro il Cosenza. Infine, il Matera giocherà contro il Monopoli: la squadra pugliese è in crisi di risultati, avendo vinto una sola volta nelle ultime 5 gare ed avendo perso 4 match.