Messina e Lecce si affrontano per il diciassettesimo turno di Lega Pro. Le due squadre sono alla ricerca della vittoria. Da una parte i siciliani che provano a vincere per migliorare un periodo segnato da pochissimi punti conquistati [VIDEO]: solo 7 punti in 10 gare; dall'altra il Lecce che vuole vincere per riscattare la sconfitta clamorosa subita sabato in casa contro il Matera. Due squadre che quindi vogliono il massimo da questa gara e sono consapevoli del fatto che vincere potrebbe significare cambiare il campionato.

Il Lecce potrebbe avere delle novità in squadra e pare che Padalino stia pensando di far scendere in campo dal primo minuto l'attaccante esterno Doumbia [VIDEO]: in tal caso, Torromino si accomoderebbe in panchina.

Difficile rivedere in porta, invece, Bleve: il titolare dovrebbe essere Gomis. In difesa, ritornano Ciancio (al posto di Contessa) e Cosenza (al posto di Drudi). Dalle ore 14.30 seguiremo su questa pagina, in diretta per voi, la gara tra siciliani e salentini, con una grande novità: le pagelle dei calciatori in diretta.

La diretta di Messina- Lecce

Ore 14.29: le formazioni ufficiali. Messina: Berardi, Grifoni, Rea, Bruno, De Vito, Ionut, Musacci, Mancini, Marseglia, Milinkovic, Pozzebon. Lecce: Gomis, Ciancio, Cosenza, Drudi, Contessa, Fiordilino, Tsonev, Doumbia, Vutov, Caturano, Persano.

Ore 14:36: la gara è iniziata.

5': le due squadre si studiano, al momento gara senza alcuna emozione. Terreno di gioco in pessime condizioni.

8': scambio Ciancio- Tsonev, poi cross di quest'ultimo ma libera la difesa messinese.

9': ripartenza pericolosa del Messina, Cosenza commette fallo su Milinkovic e riceve l'ammonizione. Cosenza ammonito.

10': punizione di Pozzebon ribattuta dalla barriera.

11': cresce il Messina. Cross in area salentina di Milinkovic, libera Cosenza.

14': occasione Lecce! Calcio d'angolo conquistato e battuto da Doumbia, ribattute in area. palla che arriva a Tsonev che spara alto.

17': occasione Lecce! Seconda occasione per i salentini. Vutov entra in area superando due calciatori, ma davanti al portiere spara a lato.

18': ancora Lecce in attacco e ancora Vutov pericoloso. Vutov crossa in area e l'arbitro assegna un calcio di rigore per tocco di mano di un difensore avversario.

19': Rete del Lecce! 0-1! Caturano realizza il rigore procurato da Vutov. Il Lecce è in vantaggio.

21': Vutov continua a mettere in difficoltà gli avversari. Marseglia lo ferma fallosamente e viene ammonito.

22': occasione Messina! Incredibile occasione per i siciliani. Milinkovic supera i difensori giallorossi in area e supera anche Gomis, però poi spara a lato.

Il Messina chiede un rigore: ammonito Musacci per proteste.

25': Doumbia supera un avversario e riesce a crossare in area, ma Caturano commette fallo sul difensore avversario.

26': Esce Grifoni, entra Ferri. Il Messina cerca di essere più aggressivo ed offensivo.

29': Milinkovic crossa pericolosamente al centro dell'area del Lecce. Libera la difesa salentina.

30': ripartenza del Lecce: 3 del Messina contro 4 del Lecce, ma Caturano spreca e si fa recuperare.

34': cross di Tsonev, colpo di testa di Doumbia debole che esce a lato.

39': il Lecce ci prova da lontano con un bel tiro di Fiordilino che esce a lato.

40': partita ferma per l'ingresso in campo dei medici che soccorrono Caturano. Il Lecce ha in mano le redini del gioco, non sta rischiando nulla al momento e riesce a gestire bene gli spazi. Squadra davvero ben messa in campo, non c'è paragone rispetto alla gara contro il Matera.

42': il Lecce attacca. Occasione clamorosa per la squadra giallorossa. Tiro di Caturano, risposta del portiere messinese: poi la palla torna sui piedi di Caturano che la ripropone al centro dell'area ma Persano non riesce a concludere.

43': tiro di Persano deviato in calcio d'angolo. Sul calcio d'angolo non accade nulla, libera la difesa del Messina.

45': raddoppio del Lecce! Dopo diversi errori, Persano stavolta segna. L'attaccante, dopo aver ricevuto palla da Tsonev, centra la rete con un bel bolide dal limite dell'area.

Secondo tempo:

4': cross di Vutov troppo lungo per tutti, la palla finisce fuori.

6': bella azione di Doumbia che appoggia la sfera a Caturano, ma il tiro di quest'ultimo è fuori.

7': risponde il Messina. Il tiro di Marseglia ribattuto da Gomis.

11': Doumbia continua a giocare bene sulla fascia e dall'altra parte fa bene anche Vutov. L'idea di lavorare sulle fasce sta portando ottimi frutti al Lecce.

13': Lecce ancora propositivo. Cross di Contessa in area, esce Berardi a bloccare la sfera.

15': adesso si vede il Messina in attacco. Calcio d'angolo per i siciliani.

16': cross pericoloso di Milinkovic al centro dell'area, viene fischiato un fuorigioco.

17': squadre allungate, batti e ribatti senza grandi sussulti, che si conclude con un tiro-cross di Catuano che si conclude sulla parte alta della porta messinese.

18': entra Lepore, esce Vutov. Non cambia lo schema con il 4-4-2, ma così il Lecce dovrebbe essere più coperto.

21': altra sostituzione del Messina, esce Ionut entra Saitta.

25': entra Mancosu ed esce Tsonev nel Lecce. Dunque, adesso il centrocampo del Lecce torna a tre con Fiordilino al centro, Lepore e Mancosu ai lati.

29': terzo ed ultimo cambio nel Messina: entra Madonia, esce Marseglia.

32': cross di Ferri, Cosenza libera in angolo. Sul seguente angolo non accade nulla.

35': il Lecce dilaga! 0-3 realizzato da Caturano. Bella discesa di Contessa sulla sinistra: Caturano al centro si libera dell'avversario e insacca di testa.

36': Messina in avanti, colpo di testa parato da Gomis.

40': entra Freddi, esce Caturano tra gli applausi della quindicina di tifosi salentini presenti a Messina.

45': tre minuti di recupero.

48': finita la gara. Il Lecce vince 0-3 a Messina ed è solo al primo posto in classifica.

Le pagelle del Lecce

Gomis: 6,5

Ciancio: 6

Cosenza: 6,5

Drudi: 6

Contessa: 6

Fiordilino: 6

Tsonev: 6,5

Doumbia: 7

Vutov: 6,5

Caturano: 7,5

Persano: 6.

Subentrati:

Lepore: 6

Mancosu: 6.