La Focara di Novoli è una di quelle tradizioni che si rispettano da anni. Si può dire, senza dubbio, che è uno degli eventi più attesi in tutto il Salento. Un evento nel quale si festeggia il Santo Patrono Sant'Antonio Abate e in cui si costruisce la Focara più alta del Mediterraneo. La bellezza di questo evento sta anche nella laboriosità di un intero paese. Professionisti, semplici cittadini, artigiani, commercianti, giovani e meno giovani: tutti si mettono a disposizione per poter costruire la Focara o per dare un aiuto alla realizzazione della festa.

Il video postato in questo articolo è diventato virale ed ha già superato le 54.000 visualizzazioni in poche ore.

In questo video di pochi secondi si può notare quanta gente sia impegnata a creare la Focara. Il video è stato pubblicato dalla pagina facebook intitolata "la vacanza nel Salento" e sta riscuotendo successo. Le reazioni al video sono state circa 1.500, mentre le condivisioni al momento sono 850.

Allerta anti-terrorismo: massima attenzione alla "Focara"

Massima allerta a Novoli per la "Focara". Gli ultimi eventi nel Mondo hanno alzato l'allerta contro il terrorismo, soprattutto per le manifestazioni in cui si prevede tanta affluenza. E' il caso della Focara, dove ogni anno si presentano decine di migliaia di spettatori. Il dispiegamento delle forze dell'ordine sarà massiccio e si prevedono oltre 300 uomini schierati, compresi quelli dei servizi di vigilanza privata. All'ingresso del paese sono state predisposte delle barriere antisfondamento.

I migliori video del giorno

Ogni zona sarà presidiata costantemente.

Focara di Novoli con la pioggia o no?

Gli organizzatori ed i commercianti fanno i dovuti scongiuri e sperano che non pioverà lunedì sera nel momento dell'accensione della Focara. In realtà, proprio la sera di lunedì, si prevede un leggero miglioramento delle condizioni atmosferiche sul Salento. Infatti, si prevedono piogge, anche copiose, durante la giornata di lunedì, ma nella serata non sono previste precipitazioni. Le stesse dovrebbero riprendere soltanto martedì sera o mercoledì mattina. Insomma, si spera che per la buona riuscita della Focara, il tempo sia buono e non piova almeno nei momenti dell'accensione.