La notizia arriva subito dopo la bella vittoria contro il Melfi e rende felici i tifosi quasi quanto la vittoria stessa. Dopo l'acquisto di Ferreira [VIDEO], il Lecce ha dato un'accelerata nella trattativa più importante di tutte: quella per Filippo Perucchini. I giallorossi si sono riavvicinati al portiere del Benevento nelle ultime ore. A dare l'anteprima è il sito alfredopedulla.com.

La lunga trattativa, interrotta piu volte, tra il Lecce e Perucchini, sembra potersi chiudere positivamente nelle prossime 24- 48 ore. Il calciatore, lo ricordiamo, è al Benevento, ma è di proprietà del Bologna. Il Lecce e Perucchini potrebbero riabbracciarsi tra poco.

In caso di conclusione positiva di questa trattativa, il Lecce dovrebbe cedere Gomis che rientrerà in prestito al Torino [VIDEO] come vi avevamo anticipato già da tempo.

Le altre trattative dei giallorossi

I salentini sono pronti a chiudere anche per Agostinone, ma il Piacenza, società che possiede il cartellino del calciatore, non è disposto a cedere l'esterno senza conguaglio economico. Si tratta e nei prossimi giorni si tornerà a parlare dell'affare. Il Lecce, inoltre, potrebbe acquistare un difensore centrale visto che Cosenza sembra in uscita. Infatti, la Cremonese insiste per avere il difensore e la situazione è ancora poco chiara. L'offerta dei lombardi è molto allettante e questo sta facendo vacillare il difensore.

In uscita, resta il nome di Vinetot. Sono diverse le società che cercano il calciatore: Reggina, Cosenza, Taranto, Monopoli.

Questi ultimi sembrano in vantaggio e potrebbero affondare il colpo nei prossimi giorni. Il Lecce però vuole cedere il cartellino del difensore a titolo definitvo e non in prestito. Per questo, la cessione di Vinetot al momento è abbastanza complicata. Infine, sembra difficile la cessione di Arrigoni: il centrocampista ha giocato una buona gara contro il Melfi e il fatto che Padalino lo abbia schierato dal primo minuto, conferma che la fiducia riposta in lui è rimasta intatta. Arrigoni dovrebbe restare.