Il direttore sportivo del Lecce, Mauro Meluso è a Milano, secondo le ultime indiscrezioni, per incontrare l'entourage di Filippo Perucchini. L'accordo con il Bologna, società proprietaria del cartellino del calciatore, c'è già: prestito secco fino a fine stagione. Adesso bisogna trattare con l'agente di Perucchini che comunque ha già fatto avere la disponibilità del calciatore di tornare nel Salento. Nel pomeriggio si potrebbe avere la firma del portiere. Si parlerà anche di Ledesma in quel di Milano, ma la trattativa per il calciatore sudamericano non è, in realtà, mai cominciata: il Lecce non ha mai richiesto Ledesma, è stato il suo procuratore a proporlo alla società giallorossa [VIDEO].

In attacco si segue Musto

In attacco il Lecce segue Lorenzo Musto, attaccante sul quale c'è anche l'interesse del Cosenza. Musto potrebbe arrivare in prestito dal Gubbio, squadra con la quale ha disputato per ora soltanto 4 gare da titolare (13 presenze in tutto) ed ha realizzato 1 rete. Se non dovesse essere lui, il Lecce probabilmente non acquisterà nessun attaccante e resterà così almeno in quel reparto. Questo accadrà se non dovessero esserci ovviamente occasioni di mercato che il Lecce non si farà certo sfuggire.

Calciatori in uscita dal Lecce

Oggi si parlerà anche delle situazioni dei calciatori in uscita [VIDEO]. Pare non manchino le pretendenti per Vinetot. Oltre a Reggina, Taranto e Cosenza, si è inserito nella trattativa anche il Monopoli. Il calciatore sarà certamente ceduto anche perchè è chiuso nel reparto da 4 difensori centrali: Cosenza, Giosa, Drudi e Freddi.

Il discorso su Vinetot è semplice: il Lecce vorrebbe cederlo a titolo definitivo, mentre le offerte sono per un prestito fino a fine stagione.

Con il Monopoli si parlerà anche di Bleve, calciatore che il Lecce potrebbe cedere in prestito. Il Monopoli, semmai non riuscisse a raggiungere l'accordo con Furlan, portiere attualmente svincolato, potrebbe affidarsi a Bleve. In stand by, invece, le situazioni del portiere Gomis e del centrocampista Arrigoni: entrambi sono in uscita, ma è più probabile, al momento che parta solo il primo.