Il prossimo match del campionato di Lega Pro [VIDEO] sarà tra Lecce e Vibonese, ma i tifosi giallorossi sono già pronti per la prossima trasferta, una delle più vicine della stagione, a Francavilla. E sarà non soltanto un match tra due squadre pugliesi, ma anche un big match del campionato, visto che al momento il Lecce è primo e la Virtus Francavilla è quinta. Una sfida non facile, dunque.

Lo sanno bene i tifosi salentini che non vogliono far mancare il loro sostegno alla squadra e in un solo giorno hanno già esaurito il primo pullman di Salento Giallorosso in partenza per la trasferta. Insomma, in un solo giorno, a dieci giorni di distanza dal match, sono già una cinquantina i posti prenotati.

Per la vicina trasferta, si attende il tutto esaurito nel settore ospiti. I dettagli dell'organizzazione saranno chiariti nei prossimi giorni, ma di certo c'è che il costo del pullman è di 10 euro. Si può prenotare presso il bar Latte e Miele di Castromediano.

Giornata "Forza Virtus"

A Francavilla si attende molto il match. La Virtus Francavilla Calcio nei giorni scorsi ha spiegato chr per la gara sarà indetta la giornata "Forza Virtus Francavilla". Tutti divranno pagare il biglietto e non saranno validi abbonamenti ed accrediti. "Solo per gli abbonati i quali eserciteranno il diritto di prelazione, da giovedì 23 febbraio 2017 sarà attiva la prevendita per la partita Virtus Francavilla Calcio-Lecce di domenica 5 marzo 2017 alle ore 14.30, valevole per la ventottesima giornata del campionato nazionale di Lega Pro gir.C. [...] Da lunedì 27 febbraio 2017 invece, sarà possibile l’acquisto a tutti i restanti tifosi e simpatizzanti." Si attendono ancora disposizioni per capire quanto costerà il biglietto per i tifosi ospiti.

Lecce pronto per la Vibonese

Come già detto, prima della gara contro la Virtus Francavilla, c'è il match contro la Vibonese che si giocherà al "Via del mare" sabato prossimo. Il Lecce probabilmente dovrà fare a meno di bomber Caturano [VIDEO] per il prossimo match di campionato. Caturano ha la febbre ed in più ha un fastidio al ginocchio che gli sta creando non poche difficoltà. Possibile rivedere dal primo minuto l'attaccante Marconi al centro dell'attacco.