Tanta attesa a #Lecce. Dopo una settimana travagliata, iniziata con le dimissioni sorprendenti di Roberto Rizzo e conclusa con la vittoria contro i difficili avversari del Rende, la società giallorossa cerca serenità ed equilibrio con il nuovo mister, Fabio Liverani [VIDEO].

Il mister ha poca esperienza come allenatore, ma di lui si ricorda l'esperienza formidabile dello scorso campionato, quando, in Serie B, alla guida della Ternana, è riuscito a ribaltare una situazione pessima per il club umbro. Infatti, la Ternana sembrava destinata alla retrocessione e veniva da 5 sconfitte consecutive, ma in poco tempo è risucita a cambiare marcia grazie all'arrivo di Liverani sulla sua panchina.

I risultati hanno poi portato gli umbri alla salvezza in cadetteria.

Le parole di Liverani live

Oggi, Fabio Liverani sarà presentato alla stampa presso la sala stampa "S. Vantaggiato" al Via del mare. L'attesa è enorme e probabilmente si parlerà anche del modulo con cui intende far scendere in campo la squadra giallorossa [VIDEO]. Bisognerà capire se l'ex regista del Perugia di Cosmi, si sbottonerà in questo senso. Nel suo staff, spazio a Carbone, ex fantasista del Napoli. Alle ore 15 si attende l'inizio della conferenza stampa.

Liverani entra in sala stampa, c'è anche Meluso.

Parola a Meluso: "Liverani ha firmato ieri, oggi il suo staff che presenteremo. Ringrazio Rizzo, mio amico e professionista eccezionale. Ringrazio Maragliulo, che ha dimostrato grande attaccamento a questi colori così come Morello e Redavid.

Liverani non è stato preso in considerazione subito, ma appena è stato contattato è balzato al primo posto tra gli allenatori".

Staff tecnico:" Coppola sarà il ViceAllenatore, Fabellini il Collaboratore Tecnico, completeranno lo staff Cantarelli, Tumolo e Sassanelli, il Preparatore dei Portieri"

Parla Liverani: "bisogna arrivare primi. Voglio approfittare di questa grande opportunità".

Lecce scelto per il progetto: "ho avuto qualche incontro con altre società, ma ho deciso di aspettare il Lecce, che ha un progetto intrigante. Qui c'è una piazza di categoria superiore."

Play off? "Io non penso ai play off. Penso al campionato, la squadra è forte e competitiva e voglio arrivare primo."

Si pensa in grande, clausola anche per la serie A, lo spiega Meluso che riprende la parola: "esiste un rinnovo automatico in caso di Serie B, una clausola per la Serie A successiva, ma anche una penale per le rescissioni, da entrambe le parti"

Modulo: "questa squadra è costruita per il 4-3-3 o per il 4-3-1-2.

Lo studieremo in questi giorni. Da mercoledì io e il mio staff abbiamo visto tutte le gare del Lecce in televisione e confermo che la squadra è competitiva. Adesso sta a noi far esaltare le caratteristiche ad ogni calciatore. Da oggi, ci mettiamo la faccia e vogliamo fare bene."

Rispetto: "Non voglio una squadra che mi teme, ma che mi rispetta."

Campionato difficile: "Siamo una grande squadra, noi dobbiamo fare il massimo sempre. Solo il campo dirà chi siamo."

Meluso conclude, parlando nuovamente della clausola: "c'è anche una clausola in caso di promozione, a tutela del mister se avesse offerte più importanti. Speriamo di non doverne più parlare e speriamo di pagare il premio promozione." #Lega Pro girone c #Serie C