Una grandinata copiosa si è abbattuta poco fa ad Otranto. Sulla cittadina idruntina sono caduti diversi millimetri di grandine e in vari luoghi si sono creati dei veri e proprio "tappeti bianchi" di grandine. Spiagge e campagne imbiancate e tante automobili ferme sul ciglio della strada a causa del #Maltempo. Si tratta di un evento climatico che ad Otranto non accadeva da tempo. La grandinata si è verificata tra le ore 16.30 e le 17.00 circa ed è stata accompagnata da forti raffiche di vento, tanta pioggia e decine e decine di fulmini.

Dunque, dopo un'estate calda e arida, si sta registrando un Settembre pieno di perturbazioni su tutta la penisola salentina.

Si tratta della quarta perturbazione, molto forte, che si registra nel mese che apre le porte all'autunno. Una ventina di giorni addietro, proprio a pochi chilometri da Otranto, tra Martano e Maglie, si era registrata una tromba d'aria [VIDEO] che aveva creato non pochi disagi, abbattendo dei muri di recinzione e sradicando alberi secolari.

Qualche giorno prima, sulla zona otrantina si erano registrati dei forti temporali. Ma anche la parte occidentale del Salento è stata colpita più volte dal maltempo: il 9 settembre a Porto Cesareo una tromba d'aria [VIDEO] ribaltò un camion e riuscì ad abbattere la copertura esterna di un locale, mentre tra ieri e stamattina nella zona a Sud di Gallipoli, si sono verificati ripetutamente degli acquazzoni che hanno messo in ginocchio diversi paesi, allagandone molte zone (clicca qui per le foto [VIDEO]).

Nei prossimi giorni, il #meteo continuerà ad essere molto instabile in tutta la provincia di #Lecce.

Il meteo sul Salento per i prossimi giorni

In varie zone della provincia di Lecce, si attendono piogge copiose durante il corso della settimana. Brevissima tregua per la giornata di martedì, quando si prevede un meteo variabile ma senza piogge, poi soprattutto tra mercoledì 27 e venerdì 29 Settembre, torna il maltempo. Le temperature continueranno a scendere (le massime saranno comprese tra i 20 ed i 22 gradi, ben 10 gradi di meno rispetto alla scorsa settimana) e gli acquazzoni saranno localmente molto forti, accompagnati da temporali. Le precipitazioni potrebbero portare nuovamente grandine. Le temperature minime resteranno stabili sui 16- 18 gradi circa. Insomma, l'autunno è arrivato e sul Salento questo si nota anche climaticamente: un mese di Settembre così piovoso di certo non si vedeva da diversi anni.