3

Un temporale spaventoso sul Salento. Un arrivo del maltempo che noi vi avevamo anticipato [VIDEO], ma che nessuno pensava potesse raggiungere queste proporzioni. In poche ore sulla penisola salentina è stato raggiunta la quantità di pioggia che cade nell'intera stagione estiva. Proprio come previsto, la zona più colpita dal Maltempo è stata quella tra Otranto, Maglie, Palmariggi, Uggiano la Chiesa, Poggiardo e Scorrano. Le foto che potete vedere nella galleria di questo articolo, sono davvero impressionanti.

Alcune zone del Salento sono state quasi isolate per diverse ore e in alcuni quartieri, l'acqua ha superato il metro d'altezza (come si vede nelle fotografie), le autovetture sono state sommerse dall'acquazzone in pochi minuti e hanno fatto fatica a continuare la corsa, molti conducenti si sono fermati al bordo della strada a causa delle estreme condizioni di maltempo.

La pioggia è stata accompagnata da forti raffiche di vento che ovviamente hanno aumentato i disagi. In alcune zone è mancata la corrente elettrica per un paio d'ore (dalle 13 alle 15), ma mentre vi scriviamo la situazione sta tornando alla normalità.

Salento, maltempo diffuso, è arrivato l'autunno?

Il maltempo che si è scatenato sulla penisola salentina [VIDEO] nelle ultime ore, dovrebbe lasciare spazio nuovamente al sole nei prossimi giorni. Una situazione meteo che comunque resterà instabile,poichè lunedì è prevista una nuova perturbazione in provincia di Lecce. Di certo le temperature si abbasseranno, passando dai 30 gradi dei giorni scorsi ai 26- 27 dell'inizio della prossima settimana. È previsto beltempo tra sabato 9 settembre e domenica 10, mentre lunedì pomeriggio si prevedono altre precipitazioni.

Sabato 9 settembre: durante la giornata è previsto tempo sereno. Le temperature saranno comprese tra i 21 ed i 30 gradi. Si prevedono poche nubi in mattinata, ma non porteranno a precipitazioni. Il vento soffierà da Sud Ovest.

Domenica 10 settembre: giornata con temperatura tra i 21 ed i 31 gradi. Poi lunedì sera, con l'arrivo della nuova perturbazione, le temperature si abbasseranno. Il vemto soffierà ancora da Sud- Sud Ovest, con raffiche di vento anche abbastanza forti, sui 32 kn orari. Lunedì, come detto, temperature simili, martedì invece, crollo fino a 27 gradi. Insomma, il meteo ci ricorda che l'estate è proprio finita e l'autunno inizia a prendere il sopravvento, con piogge e temporali.