Beppe Sala ha vinto alballottaggio: il nuovo sindaco di Milano è il candidato di centro-sinistra che vince al secondo turno su Stefano Parisi, candidato di centro-destraappoggiato da Lega Nord, Forza Italia, Fratelli D'Italia - Alleanza Nazionale, due liste civiche e il Partito Pensionati. Domenica 19 giugno 2016 si è svolto il ballottaggioin molte città italiane tra le quali Milano in cui è stato eletto il successore di Giuliano Pisapia.

Milano: elezioni amministrative 2016

Domenica 19 giugnoi seggi elettorali aperti dalle 7 alle 23 hanno consentito il ballottaggio che vedeva il testa a testa Sala e Parisi: i cittadini sono stati richiamati alle urne e si sono espressi scegliendo il primo cittadino della città nella figura del candidato sostenuto dal Partito Democratico,Italia dei Valori, Sinistra per Milano e una lista civica ai quali si sono aggiunti - dopo l'eliminazione al primo turno di Cappato - i Radicali.

Domenica 5 giugno 2016erano infatti rimasti indietro gli altri 7 candidati: Marco Cappato appunto, Basilio Vincenzo Rizzo, Gianluca Corrado,Nicolò Mardegan, Natale Azzaretto, Luigi Santambrogio e Maria Teresa Baldini. Ildistacco tra i due candidati vincenti era minimo: Beppe Sala aveva ottenuto il 41,70% delle preferenze, Parisi il 40,78%.

La campagna elettorale verso il ballottaggio

Conosciuto al grande pubblico in occasione di Expo 2015, l'ex commissario della Esposizione Universale Giuseppe Sala detto Beppe ha vinto le primarie dell'elettorato di centro-sinistra superando Francesca Balzani e Pierfrancesco Majorino. Poi la lunga campagna elettorale a Milano che lo ha condotto all'ultima sfida con Stefano Parisi, romano trasferitosi a Milano nel 1997 e laureato alla Sapienza in Economia e Commercio.

La loro campagna elettorale si è conclusa venerdì 17 giugno in Piazza del Cannone con Beppe Sala, Giuliano Pisapia, volontari, sostenitori e diversi artisti come Roberto Vecchioni, Nesli, Francesca Michielin, Max Pezzali e Enrico Bertolino; in discoteca in via Dante invece Parisi insieme ai suoi sostenitori e politici come Mariastella Gelmini, Ignazio La Russa, Roberto Formigoni.

Il nuovo sindaco: Beppe Sala

Milanese, nato nel 1958 nel capoluogo lombardo e laureato in Economia Aziendale all'Università Bocconi, Beppe Sala ha ottenutointorno al52% delle preferenze mentre Stefano Parisi ha perso con il 48%.

In campagna elettorale Sala aveva dichiarato quanto segue ai giornalisti: "Decidere di candidarmi è stata una scelta fatta con il cuore, prima che con la testa; amo la mia città e la bellissima esperienza di Expo mi ha fatto capire di dovere e potere fare qualcosa di utile per Milano".

Se gradite informazioni suMilano, sui concerti e gli eventi, il cinema, i festivale la cronaca della città cliccate semplicemente sul tasto 'Segui' posto in alto.