Dopo aver promosso la raccolta fondi in occasione dell'emergenza da Coronavirus, i Ferragnez hanno aderito al progetto solidale 'Milano aiuta'. Grazie a quest'iniziativa del Comune di Milano, Chiara Ferragni e Fedez hanno distribuito generi alimentari agli anziani e alle famiglie bisognose. I coniugi hanno inoltre raccontato ai follower la loro esperienza da volontari tramite i loro profili social.

'Milano aiuta': i Ferragnez raccontano la loro esperienza su IG

I Ferragnez hanno spiegato com'è avvenuta la loro giornata di volontariato, scrivendo: "Insieme ai volontari abbiamo raccolto casse di frutta e verdura all’ortomercato, le abbiamo imbustate per ogni famiglia, ci siamo recati in uno dei tanti punti di raccolta della città e abbiamo distribuito la spesa ad alcune famiglie della zona".

Dopodiché, il rapper milanese Fedez ha affermato di aver scoperto l'iniziativa 'Milano aiuta' grazie ad un giovane youtuber di nome Klaus che aveva pubblicato un post su Instagram. La coppia ha inoltre spinto i fan a contribuire all'iniziativa, poiché le donazioni potrebbero non essere sempre sufficienti. L'associazione, infatti, riesce a sostenere circa 4.600 famiglie per un totale di sedicimila persone a settimana. Insomma, Fedez e Chiara Ferragni hanno mostrato ancora una volta di avere un cuore d'oro e di essere sempre disposti ad aiutare le persone che, in questo periodo, stanno vivendo delle situazioni piuttosto difficili.

Twitter, gli utenti commentano il gesto di solidarietà dei Ferragnez

"Fedez e Chiara Ferragni volontari per il progetto 'Milano aiuta'.

Gli unici influencer degni di essere chiamati tali, che sfruttano la loro popolarità e la loro forza sui social per dare il buon esempio e diffondere positività e messaggi di solidarietà", ha scritto un utente su Twitter, commentando positivamente il gesto dei Ferragnez. A quanto pare, però, non sono mancate le dure critiche da parte di qualche utente che ha espresso la sua affermando che, in realtà, la coppia abbia aderito al progetto 'Milano aiuta' soltanto per ottenere pubblicità e visibilità.

Poi qualcuno ha difeso i due volti famosi dei social, commentando: "Non capisco le critiche relative al fatto che lo avete scritto su Twitter, visto che è stata un'occasione per invitare gli altri a fare lo stesso. A me viene da dire bravi! Avete un pubblico enorme e fate bene a dare gli esempi giusti. Tutta la mia stima". Infine, è arrivata la risposta tempestiva di Fedez, che ha scritto: "Non capisco nemmeno io le critiche.

Ma meglio darsi da fare che stare a lamentarsi, va bene così".

Segui la pagina Coronavirus
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Fedez
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!