Superhub ("SUstainable and PERsuasive Human Users moBility in future cities") è un software che indica in tempo reale tutte le possibili vie d'uscita dagli ingorghi del traffico. Sarà disponibile sia come app (applicazione sugli smartphone) sia sul web. Il software utilizza la geolocalizzazione ed è nato da un incubatore trentino di progetti di ricerca relativi all'Information and Communication Technology: Create-net (Center for REsearch And Telecommunication Experimentation for NETworked communities).  Il progetto Superhub è stato finanziato dall'Unione Europea ed ha visto la partecipazione di un largo consorzio internazionale di ricerca con soci pubblici e privati.

Sappiamo bene come l'essere imbottigliati negli ingorghi cittadini è tra le principali fonti di stress ed adesso, attraverso questa nuova app, uscirne sarà più facile. Il progetto in questione fa parte di una nuova generazione di servizi multimediali che aiutano gli automobilisti a districarsi nel traffico e ad inquinare meno con i propri mezzi di trasporto.

Obiettivo di Superhub è creare una nuovo modo di muoversi in auto, dando parola ai automobilisti, che saranno infatti componente attiva.

Il progetto punta pure al rispetto ambientale. Il software, gratuito ed aperto, consentirà agli utenti di costruire il proprio itinerario, a seconda di:

- inclinazione ambientale,

- esigenza di mobilità,

- costo e durata di viaggio,

- eventi improvvisi che turbano il traffico in città.

Il progetto, dopo essere già stato anticipato al Festival della Biodiversità. sarà presentato nel convegno "Internet as Innovation Eco-System", che si terrà a Riva del Garda (in provincia di Trento) dal 4 al 6 ottobre prossimi.

Il software verrà inizialmente testato in tre città: Milano, Helsinki e Barcellona.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto