L'equipaggio argentino Tonconogy Juan e Berisso Guillermo al volante di una Bugatti T 40 1927, vincono la trentatreesima edizione della Mille Miglia, precedendo al traguardo l'equipaggio bresciano Vesco Andrea e Guerini Andrea su FIAT Siata 514 MM 1930.



PERCORSO INEDITO

Un edizione della Mille Miglia storica molto diversa dalla tradizione, dopo l'esperimento della scorsa stagione la corsa anche quest'anno è stata diluita in quattro giornate, ma soprattutto fuori dalla tradizione il percorso.

Una delle rare, se non l'unica volta che la Freccia Rossa non è transitata sui mitici passi della Futa e della Raticosa, con una puntata per la prima volta nella storia a Monza, per onorare l'Expo, e prove disputate all'Autodromo ed un passaggio a Bergamo. Un percorso veramente inedito che non ha destato molte discussioni per i puristi della " corsa più bella del mondo".



LA CORSA

Al via erano partiti in oltre 435 equipaggi e lungo i 1780 chilometri del percorso e delle 78 prove speciali, si sono dati battaglia per la vittoria.

Già nel corso delle prime prove si era subito messo in evidenza quanto si sarebbe ripetuto per tutta la corsa, cioè la lotta a due tra l'Argentino Tonconogy, già vincitore della Mille Miglia 2013 ed il bresciano Vesco, che sono sempre stati in lotta per la conquista della gara, alterandosi più volte al comando.

Ancora una volta gli argentini hanno dimostrato la bontà della propria scuola di regolaristi che hanno piazzato ben 3 equipaggi nei primi 10, ma ben 7 gli equipaggi italiani.

Molti dei piloti che hanno partecipato alla Mille Miglia li rivedremo presto al via di altre corse in Italia, come la Summer Marathon che in giugno con partenza ed arrivo a Salò, vedrà al via molti degli equipaggi tra cui gli argentini Erejomovich Daniel Andre e Llanos Gustavo, recenti vincitori de " La Gran Carrera" in Argentina.



CLASSIFICA

1) TONCONOGY Juan/BERISSO Guillermo Bugatti T 40 1927

2) VESCO Andrea/GUERINI Andrea FIAT Siata 514 MM 1930 231

3) SALVIATO Ezio Martino/MOGLIA Maria Caterina Bugatti T 40 1928 1305

4) FERRARI Bruno/FERRARI Carlo Bugatti T 37C 1927 2841

5) MOCERI Giovanni/GALLIANI Lucia Chrysler 72 2890

6) MOZZI Giordano/BIACCA Stefania O.M.

665 SPORT SUPERBA 2000 1927 3044

7) STALMAN Pablo/SANCHEZ ZINNY Fernando Bugatti T 40 GRAN SPORT 1929 3316

8) EREJOMOVICH Daniel Andre/LLANOS Gustavo Aston Martin Le Mans 1933 3779

9) CRISTINA Riccardo/BAROLI Sabrina Bugatti T 40 GRAN SPORT 1927 4381

10) CANE' Giuliano/REICHLE Klaus Peter Bugatti T 37 GRAND PRIX 1927 4643

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto