La questione relativa al pagamento del bollo sulle auto storiche fino a 29 anni di età, continua a tenere banco anche in questo mese di novembre. L'ultima notizia giunge direttamente dal Friuli dove i collezionisti di auto storiche protestano contro la decisione presa dal governo di Matteo Renzi nell'ultima legge di stabilità, che ha fatto venire meno l'esenzione dal pagamento del bollo per questa tipologia di vetture. Duecento firme sono state presentate al Presidente della Provincia di Udine Pietro Fontanini da parte dei portavoce dei collezionisti friulani di auto storiche. Con queste firme si chiede l'abrogazione della legge che ha introdotto l'abolizione dell'esenzione dal pagamento del bollo.

Il governo ribadisce di non voler cambiare idea

Si tratta dell'ennesima reazione, che i possessori di questo tipo di veicolo tentano, nei confronti del governo retto dal Presidente del Consiglio Matteo Renzi, per indurlo a modificare la normativa. Fino ad ora tuttavia ogni tentativo è stato inutile. Infatti l'esecutivo da quell'orecchio non ci sente e dunque non intende fare passi indietro, cosi come chiarito solo pochi giorni fa dal sottosegretario all'Economia Pier Paolo Baretta.Si tratta di un vero e proprio braccio di ferro, che dura ormai da molti mesi quello instaurato tra i rappresentanti dell'esecutivo e tutti coloro che si dicono contrari a questo provvedimento. Numerose regioni hanno cercato di ribellarsi, ma fino ad ora senza grossi risultati.

A nulla sono valse fino ad ora le proteste degli appassionati

I tecnici del Ministero dei Trasporti hanno chiarito che il bollo è un tributo che le regioni devono far pagare, ma non spetta a loro derogare la disciplina nazionale. A nulla sono valse le numerose proteste dei possessori e degli appassionati di auto storiche. L'ultima si è svolta nel corso del 'Salone dell'Auto e Moto d'Epoca', che si è tenuto a Padova negli scorsi giorni.

Per i collezionisti friulani, il provvedimento del governo è stato fatto in violazione di un diritto acquisito, in contrasto con i principi che caratterizzano uno Stato di diritto.

Segui la pagina Matteo Renzi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!