Alfa Romeo continua a stupire in questo 2015.Giunge notizia che i tecnici della storica casa automobilistica del Biscione sono impegnati a lavorare sul primo Suv targato Alfa Romeo. Questo, secondo le ultime dichiarazioni ufficiali di Alfredo Altavilla, responsabile area Emea per FIAT Chrysler Automobiles, verrà ufficialmente presentato entro la fine del 2016. Molto probabile che il suo esordio internazionale possa avvenire a Parigi, nel corso dell'omonimo Salone dell'auto, che si svolge nel mese di ottobre. Per quanto riguarda il suo debutto sul mercato, questo dovrebbe avvenire tra la fine del prossimo anno e gli inizi del 2017.

La sua uscita sul mercato rappresenterà un momento fondamentale per il rilancio della gloriosa casa del biscione e per la sua affermazione nel segmento Premium del mercato auto.

Sarà il primo di una lunga serie?

Nel frattempo continuano i test su strada, dove il muletto del Suv è stato avvistato più volte e fotografato dagli appassionati, che non vedono l'ora di poter ammirare dal vivo la sua versione definitiva. In casa Alfa Romeo è molto alta l'attenzione in vista dell'imminente uscita sul mercato di questo veicolo, che con buona probabilità rappresenterà solo il primo di una nuova famiglia di crossover che nei prossimi anni usciranno sul mercato, cambiando completamente il volto della celebre casa automobilistica di Arese. I vertici di Fca non fanno mistero di puntare moltissimo su su questo tipo di automobile per far tornare il biscione protagonista nella categoria Premium del mercato auto.

Una categoria da dove Alfa Romeo da troppo tempo non dice la sua e che al momento vede la leadership tedesca di Audi, Bmw e Mercedes.

Il nuovo Suv,così come rivelato dal numero uno di Alfa Romeo negli Stati Uniti, Reid, Bigland, si caratterizzerà per essere un veicolo al top della sua categoria per quello che riguarda lo stile tipicamente Alfa Romeo, ma anche per delle motorizzazioni, che saranno in grado di garantire prestazioni di livello Top, un po' in tutte le condizioni stradali possibili.

Non resta dunque che aspettare ancora qualche mese per avere maggiori informazioni su quelle che saranno le peculiarità del nuovo Suv del Biscione.

Segui la nostra pagina Facebook!