Da oggi 1 marzo 2016, anche il Suv compatto Audi Q2 diviene realtà. Il nuovo veicolo della casa di Ingolstadt è stato infatti presentato nel corso della conferenza stampa di presentazione delle novità che vedremo al Salone auto di Ginevra che aprirà ufficialmente al pubblico dal prossimo 3 marzo. Sono attesi oltre 700 mila visitatori nel corso della manifestazione che andrà avanti sino al 13 marzo. Una delle principali novità sarà proprio il nuovo Suv compatto di Audi, che dovrebbe arrivare sul mercato nel corso del prossimi mesi. Si tratta di un veicolo che nelle intenzioni dei vertici del gruppo tedesco dovrebbe avvicinare al celebre marchio una clientela più giovane.

Anche con questa novità il gruppo automobilistico Volkswagen spera di lasciarsi alle spalle i noti problemi causati dallo scandalo emissioni.

Grande ottimismo da parte dei dirigenti tedeschi

La presentazione del nuovo Audi Q2, è avvenuta con il grande ottimismo dei dirigenti tedeschi, i quali sono abbastanza convinti della bontà del prodotto, destinato ad inserirsi in un segmento già di per se assai affollato di concorrenti, ma che con buona probabilità finirà per ritagliarsi il suo spazio, potendo vantare delle caratteristiche specifiche che per certi versi lo rendono unico nel suo genere. Questo veicolo è stato realizzato sulla piattaforma modulare MQB. Vi sono alcune caratteristiche estetiche che rendono per certi versi questo Suv simile ad una coupè.

Per quanto riguarda l'assetto e la posizione di guida per certi versi sono sportive come se si guidasse una berlina, ma nello stesso tempo con la medesima visibilità garantita da un Suv.

Connettività e motori

Per quanto riguarda connettività e sistemi di infotainment, Audi Q2 si pone al vertice della sua categoria offrendo soluzione solitamente garantite da vetture di livello superiore.

Ricca la dotazione di serie e la possibilità di personalizzare il veicolo con una serie di optional espressamente pensati per garantire ai clienti la massima soddisfazione personale. Infine per quanto riguarda i motori, segnaliamo che in totale i propulsori previsti sono 6. Di questi 3 sono di tipo TFSI e altrei 3 TDI, mentre i cavalli vanno da 116 a 190.

Segui la nostra pagina Facebook!