E’ estate e fa caldo: è arrivato il momento giusto per lanciare la nuova sportiva a cielo aperto. In casa Ferrari non si sta fermi un attimo, anche se c’è un mondiale di Formula 1 da portare sulla strada della vittoria, ma questa è un’altra storia che compete alla gestione corse del Cavallino.  A qualche anno di distanza dalla presentazione al Salone di Ginevra de LaFerrari coupé, la prima sportiva ibrida della storia della Casa di Maranello, viene presentata, per il momento solo con le prime immagini ufficiali online, la versione cabriolet, la denominazione non è ancora definitiva, anche se quella più accreditata sarà LaFerrari "Aperta".

Già venduti tutti gli esemplari previsti

Se il nome non è ancora sicuro, è certo, invece, che una volta mostrata ad un gruppo ristretto di clienti la nuova Hpercar modenese è già stata totalmente assegnata in tutti i suoi esemplari previsti. Una tradizione che si conferma da anni, quella di vendere le top car già prima che l’auto venga presentata ufficialmente. Si è fatto così con la Enzo, anche se già con le antenate F40 e F50 si era cominciato con questo tipo di vendita, e continuato, con la FXX o le altre ultime supersportive.

Tornando a LaFerrari “Aperta”, avrà il design pressoché immutato rispetto al modello coupé, con alcune modifiche nella zona delle portiere adesso prive di cornici. Il tetto sarà offerto sia in soft top in tela che in hard top di carbonio. Per quanto riguarda le modifiche sostanziali, gli interventi sono stati fatti per aumentare la rigidità torsionale e garantire la stessa dinamicità e l’equilibrio aerodinamico della vettura chiusa. 

Tecnologia ibrida per la supersportiva modenese

Per quanto riguarda la power unit, la vettura manterrà lo stesso propulsore a 12 cilindri da 6.5 litri da 800 cv abbinato al motore elettrico da 163 cv alimentato da batterie al litio che permettono alla sportiva modenese di raggiungere la potenza di 963 cv.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Ferrari

Bella e atipica per la presentazione di una Ferrari la livrea nera, che ne risalta il carattere sportivo, reso ancora più accattivante da cornici rosse che si trovano sul frontale, nella coda e nella parte inferiore laterale dell’auto. La nuova La Ferrari “Aperta” verrà svelata con il nome definitivo, numero di esemplari prodotti e principali caratteristiche al prossimo Salone dell’auto di Parigi che si svolgerà dall’1 al 16 ottobre prossimo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto