Credem, Deutsche Bank, Unicredit e Webank sono risultati i migliori istituti di credito per l'assegnazione dei mutui tradizionali ed online, in base all'indagine condotta per il mese di gennaio 2014 dall'Istituto Tedesco Qualità e Finanza pubblicato sul Corriere Economia di questa settimana.

L'indagine ha tenuto conto non solo della convenienza e dei tassi, ma anche del rapporto che si instaura tra l'istituto bancario ed il cliente: vengono prese in considerazione, quindi, oltre all'offerta dei prodotti ed il rapporto qualità/prezzo, anche la comunicazione e l'assistenza ai clienti. Il campione di indagine ha riguardato 943 clienti che hanno espresso 1067 giudizi su 13 banche presso le quali hanno acceso un mutuo negli ultimi 24 mesi.

Per quanto riguarda la classifica degli istituti tradizionali, Credem, Deutsche Bank e Unicredit hanno ottenuto una valutazione pari all'ottimo, ma bene si sono comportante anche Bnl e Banco Popolare, classificatesi alle spalle con il giudizio di "Molto corretta".

Nel primo confronto, quello dell'offerta prodotti, ottima la performance di Bnl, Credem e Unicredit, mentre per la comunicazione con i clienti e per l'assistenza ai clienti Credem e Unicredit hanno condiviso il primo posto con Banco Popolare. Sul rapporto qualità/prezzo Deutsche Bank si aggiudica il massimo insieme ad Unicredit.

Per quanto riguarda gli istituti che offrono mutui online, nella classifica generale Webank conquista l'ottimo davanti ad Ing Direct, classificatasi come "Molto Corretta", mentre Che Banca e Iw Bank sono valutate come "Corrette".

I migliori video del giorno

Webank conquista il primo posto in solitaria sia sull'offerta prodotti che sull'assistenza ai clienti. Ing Direct, invece primeggia sulla comunicazione con i clienti, sul rapporto qualità/prezzo e sull'interazione. #tasso mutui #mutuo casa #mutui on line