Gli ultimi sondaggi che riguardano le elezioni europee favoriscono sempre di più la nuova lista Tsipras 'L'altraEeuropa con Tsipras'. In crescita anche il Pd (Partito Democratico) e Forza Italia. Stabile il Movimento 5 Stelle.

La novità per queste elezioni europee sta in una lista di cinque intellettuali che hanno presentato a Roma il nome, il simbolo ed i candidati. Moni Ovadia, Giuliana Sgrena, Barbara Spinelli, Curzio Maltese e Adriano Prosperi e in ultimo Nichi Vendola con il partito Sinistra Ecologia e Libertà hanno così deciso di sostenere Alexis Tsipras, leader del partito della sinistra greca Syriza e candidato simbolicamente dal partito europeo della Sinistra unita alla presidenza della Commissione europea.

La candidatura rappresenta un cambiamento di rotta per L'Europa per ricostruire la sinistra, porre fine a questa crisi, riformare le politiche europee dell'immigrazione e puntare sull'ecologia e sul rispetto della natura. I sondaggi prevedono cinque deputati per la lista Tsipras appena nata. Bene anche per il PD che rispetto ai precedenti sondaggi passa da 22 a 25 deputati e lo stesso anche per Forza Italia da 15 a 19. Stabile il M5S con i suoi 18 deputati. Male la Lega Nord e il Nuovo Centro Destra.

Vediamo nello specifico le percentuali fornite dal sondaggio Tecnè. Il Partito Democratico è al primo posto con il 30,4 per cento. A seguire Forza Italia con il 24,4 per cento. Si conferma terzo il Movimento 5 Stelle con il 21,6 per cento seguito dalla Lista Tsipras con il 5,4 per cento.
Segui la pagina Elezioni Politiche
Segui
Segui la pagina Pd
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!